menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Hristo Zlatanov, Matteo Soragna e Samuele Papi

Da sinistra: Hristo Zlatanov, Matteo Soragna e Samuele Papi

Zlatanov, Papi e Soragna: «Noi siamo il futuro»

La sfida arriva con un sorriso, ma chissà che non possa diventare realtà per la curiosità e la gioia dei tifosi. Da una parte Hristo Zlatanov e Samuele Papi, bandiere dell’Lpr volley che quest’anno riparte con buone ambizioni in...


La sfida arriva con un sorriso, ma chissà che non possa diventare realtà per la curiosità e la gioia dei tifosi. Da una parte Hristo Zlatanov e Samuele Papi, bandiere dell’Lpr volley che quest’anno riparte con buone ambizioni in Superlega, dall’altra Matteo Soragna, stella del Bakery basket ai nastri di partenza della Serie B con l’obiettivo di salire di categoria.

Amici anche fuori dal campo, visto che Soragna e Papi erano “cugini” a Treviso nell’era Benetton e hanno vinto un doppio argento alle Olimpiadi di Atene del 2004, i tre giocatori hanno approfittato di un incontro comune per sfidarsi a basket e a volley. «Siamo il futuro dello sport piacentino - hanno spiegato in coro, ridendo - perché non organizziamo una doppia sfida a pallavolo e pallacanestro?».
Lo spirito è ancora quello giusto, la classe non manca di certo. Adesso non resta che ammirarli in campo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento