Domenica, 21 Luglio 2024
Basket

La Bakery parte da Vincenzo Taddeo

Acquistato il play-guardia classe 2000 che in passato ha vinto anche degli scudetti

La Bakery Piacenza comunica di aver ingaggiato Vincenzo Taddeo, play-guardia di 191 centimetri, nato a San Giovanni Rotondo il 15 gennaio del 2000. Il nuovo biancorosso che ha letteralmente già girato mezza Italia da nord a sud, vanta una carriera giovanile di altissimo profilo dopo aver mosso i primi passi nel 2009 all’Udas Cerignola. Vestita la casacca di Corato è selezionato per il Trofeo delle Regioni e nel 2014 si trasferisce in Sicilia alla Pegaso Ragusa. Un biennio proficuo, concluso con lo storico Scudetto Under 16 da assoluto protagonista con 19 punti, 6.3 rimbalzi e 1.7 assist di media, la partecipazione alle Finali Nazionali Under 18 e la prima esperienza a livello senior in Serie C Silver con 3 presenze. La sua carriera compie un ulteriore salto di qualità nella stagione 2016/17 quando è chiamato dalla Reyer Venezia, squadra con cui disputa le Finali Nazionali Under 18, il campionato di Divisione Nazionale Under 19, e debutta in Serie A laureandosi campione d’Italia.

L’anno dopo sbarca all’Hsc Roma e in doppio tesseramento con la Virtus Roma, si qualifica per le Finali Nazionali Under 18 con 11.3 punti di media e colleziona 1 presenza in Serie A2. Nuova stagione e nuova esperienza alla New Basket Brindisi, dividendosi in particolare tra l’Under 18 Eccellenza (21.6 punti di media) e la Dinamo Brindisi in Serie C Silver (12.6 punti). Solo un anno e lascia di nuovo la terra natia per approdare in Serie A2 alla Blubasket Treviglio. Con un high di 10 punti, dopo un campionato e mezzo e la sospensione per via del covid, nel gennaio del 2021 viene ingaggiato dai Lions Bisceglie in Serie B, con cui registra 5.1 punti di media. Nel 2021/22 è di nuovo nel campionato cadetto con la Fulgor Omegna (3.7 punti), mentre la stagione successiva scende in Serie C Gold alla New Virtus Mesagne (8.1 punti). L’anno scorso è stato protagonista in B Interregionale tra le fila dell’Angri Pallacanestro, chiudendo il campionato con le cifre di 15.1 punti, 4.2 assist e 6 rimbalzi.

«Sono felice di poter vestire la maglia della Bakery - le prime parole da biancorosso di Taddeo -, una società di grande spessore. Il progetto m’interessa molto, ed è per questo che non ho esitato a firmare. Ho visto che il pubblico è molto attivo, e parlando col coach ho capito che Piacenza poteva essere la soluzione perfetta. Ho avvertito che il club crede in me, e per questo sono felice e non vedo l’ora di iniziare».

«Vincenzo può giocare in due ruoli, ha un grande talento tecnico e la giusta forza fisica - la presentazione del giocatore di coach Salvemini -, parametri che corrispondono a ciò che cercavamo. Siamo contenti che un atleta così ambizioso come lui abbia deciso di sposare il nostro progetto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bakery parte da Vincenzo Taddeo
SportPiacenza è in caricamento