menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coach Gennaro Di Carlo

Coach Gennaro Di Carlo

Verso il derby, Di Carlo (Bakery): «Noi e l'Assigeco squadre diverse. Si sente la tensione per questa gara»

Il coach: «In tal senso quella con l’Assigeco non è una partita come le altre, ma sfide come queste sono un piacere da giocare»

Si respira un po’ di pressione in più prima di un derby come questo?

«Più che pressione parlerei di tensione. L’atmosfera elettrica che c’è intorno a noi, è chiaro, la percepiamo. In tal senso quella con l’Assigeco non è una gara come le altre, ma partite come queste sono un piacere da giocare. Credo che sia positivo il clima da derby che si respira in giro».

Dove può arrivare la Bakery?

«Siamo ancora lontani dal potere fissare un obiettivo. Sino a domenica scorsa avevamo il problema di tornare alla vittoria, ora abbiamo quello di ottenere due successi consecutivi. La classifica è corta, vedremo più avanti».

Lei è qui da poco più di un mese, ha trovato la situazione che si aspettava?

«Sono in un club che ha l’ambizione di voler crescere e non mi trovo in una situazione diversa rispetto a quella che mi attendevo. Mi sono presentato a Piacenza molto motivato e l’unica cosa che conta è fare un passo alla volta in questo processo di crescita, consapevole del fatto che quando restano da migliorare piccoli dettagli la cosa si fa molto più complicata. Sono però questi dettagli che possono influire sull’esito, positivo o meno, di una partita o di una stagione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento