rotate-mobile
Basket

Ultimo atto stagionale; al PalArquato i Fiorenzuola Bees lanciano la sfida a Brianza Casa Basket

E' tempo degli ultimi 40 minuti stagionali per i Fiorenzuola Bees di coach Lorenzo Dalmonte, chiamati domenica 21 aprile 2024 alle ore 18.00 alla sfida valevole per la 34° Giornata Campionato Serie B Nazionale Old Wild West Girone A contro Lissone Brianza Casa Basket.
Al PalArquato di Castell'Arquato capitan Ricci e compagni chiudono una stagione positiva, culminata con l'obiettivo stagionale della salvezza diretta arrivata con 3 giornate di anticipo sullo scoccare della fine del campionato.
La sfida che vede i Fiorenzuola Bees impegnati sarà contro Brianza Casa Basket, squadra per larghi tratti della stagione in chiara posizione playoff, ma che negli ultimi turni ha visto una flessione che è costata cara alla squadra lombarda.
Lissone Interni arriva in Val d'Arda appaiata a quota 30 punti in classifica ai Fiorenzuola Bees, con un record di 1 vittoria e 4 sconfitte nelle ultime 5 gare disputate.
La squadra di coach Lombardi ha espresso un gioco davvero spumeggiante a larghi tratti in campionato, distinguendosi per quella sfacciataggine e fisicità che ha portato ampi dividendi ai biancoverdi. Matteo Galassi ed Andrea Loro sono i migliori realizzatori di Lissone, con rispettivamente 13,7 e 13,5 punti a partita, sebbene il secondo con 22 partite disputate.
Proprio Galassi ha dato grande continuità in casa Brianza Casa, con il play-guardia classe 1998 ex Bologna Basket 2016 che ha creato un asse importante insieme al centro argentino Augustin Caffaro (classe 1995 di 206 cm), con la sfida di domenica che vedrà tematiche tattiche davvero interessanti tra due delle formazioni più giovani del girone.
I Fiorenzuola Bees di coach Lorenzo Dalmonte si sono allenati in settimana dovendo rinunciare ancora al lungodegente Voltolini (il cui target è fissato per agosto 2024 con la ripresa della stagione sportiva) ed a un Magaye Seck tempestato di sfortune e infortuni impreventivabili che lo hanno condizionato in una stagione da 23 partite complessive.
Fiorenzuola arriva da una sconfitta contro Piacenza dove il tiro di Venturoli da 3 punti a meno di un minuto dal termine avrebbe segnato la parità; lo sport non è tuttavia composto da periodi ipotetici, per cui nonostante i tanti cerotti con cui i Bees si sono presentati al Pala Franzanti di Piacenza, è da apprezzare l'atteggiamento messo in campo.
La partita contro Brianza Casa Basket non si discosterà dalle tematiche delle ultime settimane, con Fiorenzuola che entra negli ultimi 40 minuti del suo campionato con 3 giocatori in doppia cifra di media (Preti, Sabic e Venturoli) e con la consapevolezza dell'ampio miglioramento dimostrato nel corso dei mesi da parte di giocatori giovani ma talentuosi come Biorac, Gayè e Re.
40 minuti per chiudere il campionato, con la società del presidente Alberti che ormai si è posizionata con chiaro diritto in una Serie B Nazionale Old Wild West che profuma di professionismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo atto stagionale; al PalArquato i Fiorenzuola Bees lanciano la sfida a Brianza Casa Basket

SportPiacenza è in caricamento