rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Basket

La Bakery cerca il colpaccio contro un Treviglio ancora imbattuto in casa

Biancorossi domenica alle 18 di fronte a una formazione costruita per il salto di categoria

Non che ci fossero dubbi, ma anche Federico Campanella l’ha ribadito in settimana: «Treviglio è una delle big della categoria, partita con ambizioni dichiarate di promozione». Domenica toccherà alla Bakery testare il valore dei bergamaschi, che alle 18 al PalaFacchetti attendono i biancorossi con l’obiettivo di proseguire la corsa nelle zone alte della classifica.

Ostacolo da circoletto rosso per una Piacenza a caccia soprattutto di continuità. Perin e compagni nelle sette giornate disputate (a cui bisogna aggiungere anche la Supercoppa) non si sono quasi mai dimostrati inferiori agli avversari per tutta la gara. Però spesso sono costati molto cari alcuni passaggi a vuoto nell’arco dell’incontro. La categoria non perdona niente e purtroppo non è sufficiente giocare ad alto livello per 35 minuti, bisogna farlo dal fischio d’inizio al rientro negli spogliatoi se si punta a conquistare il bottino pieno. La Bakery lo sta imparando a proprie spese e purtroppo questi black out sono già costati punti importanti ai biancorossi, che non hanno più intenzione di commettere errori simili.

Certo a Treviglio sarà complicatissimo muovere la classifica perché Piacenza si presenta in un palasport ancora inviolato e di fronte a una formazione che ha un quintetto di assoluto livello e cinque cambi in grado di entrare a gara in corso e di diventare protagonisti anche partendo dalla panchina. I biancorossi lo sanno e sono pronti ad affrontare l’ostacolo mostrando la propria crescita e provando a giocare uno scherzo agli avversari. D’altronde anche due settimane fa l’impianto di Mantova era ancora inviolato e la squadra veleggiava nelle zone alte della graduatoria, ma la Bakery con una grande prestazione uscì dal terreno di gioco a braccia alzate. A Treviglio l’asticella si alza ulteriormente: «Bisognerà ridurre al minimo gli errori per basarci su una gara più equilibrata possibile» ha anticipato Campanella alla vigilia. Piacenza ci prova e non vuole assolutamente partire già battuta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bakery cerca il colpaccio contro un Treviglio ancora imbattuto in casa

SportPiacenza è in caricamento