Questo sito contribuisce all'audience di

Cernusco (Esordienti) e Siena (Under 14) vincono il Torneo Bakery Basket

Grande soddisfazione in casa biancorossa per l'eccellente risultato organizzativo della manifestazione che ha visto al via 16 squadre, con 40 partite e 280 atleti impegnati

La squadra Esordienti della Bakery e, sotto, l'Under 14 biancorossa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sedici squadre, 40 partite disputate, 280 atleti: si è chiuso il sesto torneo giovanile targato Bakery Basket, un nuovo successo organizzativo. Tre giorni di piccolo ma grande basket che ha regalato tante emozioni e grandi sfide sotto i colori biancorossi. Come ogni anno il ringraziamento degli organizzatori va a tutte le squadre partecipanti e a tutti coloro che hanno reso possibile l'iniziativa, lavorando con gioia e passione per lo sport dalla palla a spicchi. Un riconoscimento importante al responsabile del settore giovanile biancorosso Simone Zamboni, che analizza il torneo.

“E’stata un’edizione davvero fantastica. Rispetto agli scorsi anni avevamo un numero maggiore di squadre partecipanti e un livello tecnico altissimo. Il successo è arrivato grazie al lavoro di squadra tra la società che ha riposto la massima fiducia nell’organizzazione del torneo e lo staff, che è stato impeccabile e sempre presente nello svolgimento e nella gestione dell’evento”.

Under 14 Bakery 2019-2020-2

Quindi prosegue: “Sono molto contento del livello creato in entrambi i tornei. Gli Under 14 della Bakery sono stati messi di fronte a grandi difficoltà, per loro è stata una grande esperienza, con lo staff tecnico sempre pronto a dare il massimo per aiutarli, evidenziando i punti dove nei prossimi mesi si potrà lavorare per una fantastica seconda fase di stagione. E’ stupendo affrontare squadre di livello pari e superiore, così da migliorarsi costantemente . Siamo davvero provati dalla fatica di aver creato un evento così importante, gestendo tutto nei minimi particolari come le strutture alberghiere, gli spostamenti delle squadre nella città e i quattro campi gestiti. Siamo davvero contenti e orgogliosi per l’ottima riuscita del torneo”.

Oltre allo staff, sottolinea Zamboni, non è mancato l’apporto da parte dei ragazzi delle giovanili: “Un ringraziamento in particolare va anche ai ragazzi biancorossi che hanno aiutato su tutti i campi, segnando i punti e compilando i referti. Menzione d’onore va anche ai due tifosi Elia e Andrea di Castel San Giovanni che ci hanno aiutato nello svolgimento delle partite per tutto l’arco delle tre giornate, contribuendo alla buona riuscita dell’evento”.

In casa Bakery si ringraziano anche le due società che collaborano con l’ambiente biancorosso: Basket Podenzano e Polisportiva Castellana che per i primi due giorni hanno messo a disposizione i loro campi a fianco della società Gossolengo Volley e in particolare Maurizio Beccari, che ha garantito la palestra di Gossolengo per le tre giornate del torneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento