Martedì, 21 Settembre 2021
Basket

L'Assigeco in cerca di continuità viaggia verso Verona

Coach Salieri presenta la gara di domenica alle 18. «Ci attende una partita dura e difficile contro una squadra molto completa»

Stefano Salieri, tecnico dell'Assigeco

«Andiamo a Verona dove ci attende una partita dura e difficile contro una squadra molto completa». Così coach Stefano Salieri presenta il match dell’Assigeco Piacenza a Verona contro la Tezenis (palla a due domenica 21 febbraio alle 18.00).

Il coach biancorossoblu analizza così gli aspetti cruciali del match: «La Tezenis ha un roster con giocatori di esperienza, fisicità e talento e ha cambiato da poco guida tecnica. Noi dovremo concentrarci su noi stessi, puntare sulle nostre qualità e cercare di avere equilibrio e continuità durante la gara».

Nemanja Gajic descrive così il prossimo impegno dell’Assigeco: «Arrivando dopo due partite molto difficili, quella con Verona sarà sicuramente una possibilità di migliorare e alzare il livello sia in attacco che in difesa. Dovremo avere un approccio aggressivo per tutti 40’ tenendo il nostro ritmo e rispettando le indicazioni dallo staff».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assigeco in cerca di continuità viaggia verso Verona

SportPiacenza è in caricamento