menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Terza sconfitta per l'Assigeco, con Mantova è 73 a 78 - 1

Terza sconfitta per l'Assigeco, con Mantova è 73 a 78 - 1

Terza sconfitta per l'Assigeco, con Mantova è 73 a 78

La prima novità della partita è la partenza in quintetto base di Matteo Formenti al posto dell’acciaccato Kenny Hasbrouck, pronto comunque a subentrare dalla panchina. In casa Dinamica Generale Mantova, è Corbett il protagonista dei primi cinque...

La prima novità della partita è la partenza in quintetto base di Matteo Formenti al posto dell’acciaccato Kenny Hasbrouck, pronto comunque a subentrare dalla panchina. In casa Dinamica Generale Mantova, è Corbett il protagonista dei primi cinque minuti di gioco. Sono due triple della guardia americana a firmare il primo vantaggio degli ospiti sul 5-6. Dall’altra parte, l’UCC Assigeco Piacenza fatica a trovare il giusto ritmo in attacco incappando in troppi errori dalla media e dalla lunga distanza (2/10 dal campo di squadra nei primi 7 minuti di gioco). Sono i punti in contropiede a tenere in partita i biancorossoblu. Prima Formenti, poi la rubata con canestro in solitaria di De Nicolao e Piacenza torna di nuovo a -2 (9-11 all’8’). Mantova risponde subito con un controparziale di 4-0, a cui risponde subito il neoentrato Hasbrouck con una tripla dall’angolo. Alla fine della primo quarto Piacenza insegue di 3 lunghezze (12-15).

La partita rimane in grande equilibrio anche nel secondo quarto. Borsato si erge ad assoluto protagonista della frazione con 8 punti e l’Assigeco impatta la partita sul 22 pari. Una magia di Raspino in penetrazione regala il primo vantaggio dei padroni di casa (25-24 al 15’). Grazie ai canestri di Daniels, Mantova si riporta prontamente avanti (25-29 al 17’) prima che Hasbrouck si inventi una tripla senza ritmo dal palleggioche rianima il PalaBanca. L’ex Cantù, nonostante una condizione fisica non ottimale, continua a trovare il fondo della retina con una qual certa continuità, soprattutto dalla lunga distanza: la sua terza bomba del quarto (16 punti complessivi per lui) vale il 38-37 con cui Piacenza va in vantaggio all’intervallo lungo.

Anche Infante decide di iscriversi alla partita. Il capitano infila due triple in avvio di terzo quarto e l’Assigeco prova un primo timido allungo, subito rimandato al mittente da Daniels (44-44 al 24’). Una conclusione dalla lunga distanza e una schiacciata in contropiede solitario di Raspino portano Piacenza sul primo massimo vantaggio (51-44 al 27’). Mantova si affida ancora allo scatenato Daniels (23 punti per lui) per restare in scia. Alla fine della terza frazione l’Assigeco è avanti 57-54.

E’ ancora un grande equilibrio a regnare sovrano all’inizio dell’ultimo quarto con gli attacchi che continuano a commettere troppi errori al tiro. L’appoggio di Amici regala il nuovo vantaggio alla formazione mantovana (62-63) quando si entra negli ultimi cinque minuti di partita. L’Assigeco fatica terribilmente a trovare il canestro, dall’altra parte è ancora Amici con una tripla dall’ala a siglare il +4 per Mantova (62-66 al 38’). Bobby Jones riesce finalmente a sbloccare l’attacco piacentino con un 1\2 dalla lunetta e con il canestro più tiro libero supplementare che vale il nuovo, ennesimo, pareggio a quota 66 a 32’’ dalla sirena finale. Nei secondi finali, prima Amici poi Hasbrouck non riescono a trovare la conclusione vincente. E’ overtime al PalaBanca.

Nel supplementare Hasbrouck da una parte e Giacchetti dall’altra siglano 4 punti a testa e la partita è di nuovo in perfetta parità (70-70). Ci pensa Corbett con due triple consecutive a firmare l’allungo decisivo (70-76 a 1’38’’). La Dinamica Generale Mantova espugna il PalaBanca per 70-78. Terza sconfitta consecutiva per l’UCC Assigeco Piacenza che nella prossima giornata (8 dicembre, alle 18) affronterà in trasferta la Bondi Ferrara.

UCC ASSIGECO PIACENZA – DINAMICA GENERALE MANTOVA 73-78 OT
(12-15, 38-37, 57-54, 66-66, 73-78)


Piacenza: De Nicolao 6, Jones 9, Raspino 9, Formenti 2, Infante 9, Persico 5, Rossato, Dincic ne, Brigato ne, Zucchi ne, Hasbrouck 25, Borsato 8. All. Andreazza
Mantova: Daniels 23, Vencato 5, Giacchetti 9, Timperi, Candussi, Casella 4, Amici 10, Corbett 19, Gergati ne, Bryan 8, Morello ne, Rinaldi ne. All. Martelossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento