Basket

Livorno avversario proibitivo, ma questa Bakery non muore mai

Domenica alle 20.30 i biancorossi in campo in Toscana per i Quarti di finale di Supercoppa

Quarti di finale di Supercoppa di Serie B Nazionale per la Bakery Basket, che domenica alle 20.30 giocherà al PalaMacchia di Livorno contro la Pielle. L’avversario è di quelli di prestigio, non solo per storia e tradizione ma anche per gli obiettivi che il club toscano vuole raggiungere, candidandosi come una delle principali pretendenti alla promozione. Oltretutto, l’atmosfera dell’impianto livornese si preannuncia molto calda, così da creare una cornice non indifferente per il match.

Piacenza dal canto suo non può che essere soddisfatta per far parte delle prime otto della competizione. I ragazzi di coach Augusto Conti arrivano a giocarsi questa partita con il piglio di chi non ha nulla da perdere, quindi senza alcuna pressione. Ma allo stesso tempo i biancorossi scenderanno in campo con la voglia di vincere e dimostrare tutto il proprio valore. Proprio come accaduto nei due incontri precedenti contro Fiorenzuola e Crema, nei quali Mattia Mastroianni e compagni hanno fatto vedere di avere un cuore enorme e, con tre supplementari complessivi già alle spalle, di non darsi mai per vinti. Con queste aspettative la tavola non può che essere imbandita per un match che si spera regalerà grande spettacolo. In campo e fuori.

«Contro Crema è stata una partita molto sentita per me - dichiara William Wiltshire, autore di una prova da 27 punti - e fin da subito ho cercato di entrare in gara ed essere concentrato. Il canestro di Criconia ci ha permesso di andare al supplementare, siamo rimasti compatti e siamo riusciti a portare a casa il successo. Livorno è un’ottima squadra, la cornice di pubblico sarà molto bella, quindi di sicuro sarà un’importante prova per noi, che giocando fuori casa dovremo essere ancor più concentrati. Stiamo disputando un’ottima Supercoppa, stiamo lavorando bene anche dal punto di vista fisico e atletico, quindi ci sono tutti i presupposti per un bel campionato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno avversario proibitivo, ma questa Bakery non muore mai
SportPiacenza è in caricamento