Questo sito contribuisce all'audience di

L'Assigeco si spegne dopo un tempo e saluta la Supercoppa

Forlì esce alla distanza, guadagna anche 20 punti di vantaggio e poi chiude 71-57 regalandosi la qualificazione alla fase successiva

Durano solo un tempo le resistenze dell'Assigeco Piacenza, ancora priva di capitan Ihedioha, che all'Unieuro Arena di Forlì deve alzare bandiera bianca contro gli uomini di coach Dell'Agnello: 71-57 è il risultato finale con i soli Piccoli e Ogide in doppia cifra con 12 punti a testa. Il primo tempo è una fiera degli errori: entrambe le squadre perdono molti palloni e la precisione dall'arco è da rivedere. Molinaro e Santiangeli tengono a contatto gli ospiti nonostante le buona prove di Benvenuti e Watson Jr.

Al rientro degli spogliatoi però la musica cambia: Marini infila un paio di triple importanti e l'area forlivese si chiude impedendo all'Assigeco di trovare facilmente la via del canestro. Saranno solo 26 i punti realizzati dai biancorossoblù negli ultimi 20 minuti con l’Unieuro Forlì che arriverà a toccare anche i 20 punti di vantaggio. Finisce così l'avventura in Supercoppa LNP per Ferguson e compagni con l'Unieuro che stacca il biglietto per i quarti di finale.

La preparazione dell’Assigeco Piacenza in vista dell’inizio del campionato proseguirà con l’amichevole contro la Juvi Cremona (Serie B), mercoledì 18 settembre, alle 19, al Palazzetto di Borgonovo.

UNIEURO FORLI’ – UCC ASSIGECO PIACENZA 71-57

(20-14, 16-17, 22-11, 13-15)

UNIEURO FORLI’: Cinti, Dilas, Petrovic 8, Campori, Kitsing 3, Benvenuti 12, Marini 11, Rush 9, Watson Jr. 11, Bruttini 9, Giachetti 8, Ndoja ne. All. Dell'Agnello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

UCC ASSIGECO PIACENZA: Jelic, Piccoli 12, Rota 2, Cremaschi, Montanari, Ferguson 7, Molinaro 8, Santiangeli 9, Ihedioha ne, Gasparin 2, Ogide 12, Turini 5. All. Ceccarelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Serie C - Verso i playoff "volontari": deciderà il Consiglio Federale. Il Piacenza potrebbe affrontare il Modena

Torna su
SportPiacenza è in caricamento