menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coach Stefano Salieri il giorno della presentazione

Coach Stefano Salieri il giorno della presentazione

Per l'Assigeco esordio in Supercoppa a Treviglio. Salieri: «Dobbiamo crescere»

Primo impegno ufficiale per una squadra che deve valutare le condizioni di Carberry e McDuffie

Tempo di vigilia per coach Stefano Salieri, che inquadra l’impegno dell’Assigeco Piacenza al PalaFacchetti di Treviglio nella prima di Supercoppa LNP. I biancorossoblù scenderanno in campo domenica alle 18.00 nel primo impegno contro una squadra di serie A2 dopo i tre test amichevoli con Fiorenzuola, Pavia e Cremona già in archivio.

«Andiamo a Treviglio con l’obiettivo di migliorare la condizione generale e di crescere – spiega il coach dell’Assigeco – Treviglio è una realtà importante e che può contare su un gruppo forte e di valore consolidato negli anni, per cui si presenta come un test sicuramente impegnativo».

Coach Salieri torna poi sulle amichevoli fin qui disputate per analizzare il momento della squadra: «Siamo consapevoli dei limiti e delle difficoltà che abbiamo e che si sono palesate nei test che abbiamo giocato finora. Stiamo lavorando duramente su questo e su tutti gli aspetti che si possono migliorare. Tra l’altro dovremo valutare le condizioni fisiche di Carberry e McDuffie, anche se sono fiducioso di averli entrambi a disposizione, almeno parzialmente».

NESSUN TIFOSO DELL'ASSIGECO A TREVIGLIO

L'Assigeco Piacenza comunica che nella tarda serata di ieri è stata diramata una nota dalla Lnp che richiama il Dpcm nel quale si fa riferimento ad una capienza massima di 200 spettatori per eventi disputati in impianti sportivi al chiuso. Per questo motivo, e per cause indipendenti dall'Assigeco Piacenza, viene meno la disponibilità di biglietti riservati ai tifosi ospiti per il match di Supercoppa Centenario di domani sul parquet di Treviglio.

L'Assigeco Piacenza, pur rammaricandosi per dover precludere ai propri tifosi la possibilità di seguire la squadra a Treviglio, si attiene anche in questo caso, come sempre, in maniera scrupolosa ai protocolli e alle normative Anti-Covid19. Prendendo atto della nuova situazione emersa ieri, la società si vede costretta ad annullare le prenotazioni già pervenute per la gara di domani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento