Lunedì, 15 Luglio 2024
Basket

Ultima frazione spaziale, la Bakery espugna il campo di Cassino 84-82. Salvemini: «Gara clamorosa»

I biancorossi rincorrono per quasi tutta la gara ma negli ultimi dieci minuti ribaltano la situazione e conquistano la prima vittoria stagionale

Prima gara in trasferta e prima vittoria in Serie B Nazionale per la Bakery Piacenza, di scena sul parquet della Virtus Cassino dove purtroppo si gioca a porte chiuse. Palla a due e subito ritmi alti in campo, con le triple di Wiltshire e Criconia a rispondere colpo su colpo agli avversari. E quando capitan Mastroianni si fa due volte largo sotto canestro è il primo vantaggio ospite (9-10). La verve offensiva biancorossa subisce però una battuta d’arresto a circa un giro d’orologio da metà frazione. Per fortuna le mani veloci di Maglietti e la voglia di andare a rimbalzo di El Agbani mettono più di una pezza in difesa così da non far scappare i padroni di casa al primo pit stop. Le polveri continuano ad essere bagnate ad inizio secondo quarto, ed è la tripla di Marchiaro a tamponare la prima fuga in doppia cifra di Cassino (25-18). Piacenza muove il tabellone ancora dalla lunga distanza con Criconia e Mastroianni, mentre invece sono diversi gli errori dalla linea della carità che potrebbero ridurre ulteriormente lo svantaggio (37-27). Maglietti serve col contagiri Besedic che porta a casa un gioco da tre punti prima dell’intervallo.

Al rientro dagli spogliatoi Maglietti ruba e appoggia in contropiede, Besedic segna dalla distanza e per la Bakery è -2. Cassino reagisce e la gara continua a fisarmonica. Il gioco da tre punti di Mastroianni, i 5 di fila di El Agbani e Besedic, quest'ultimo efficace vicino a canestro, valgono di nuovo il 47-45. I locali prendono ancora il largo, mentre Manenti lotta sotto le plance regalando qualche possesso extra ai compagni.Soviero sgasa in contropiede, realizza un parziale personale di 5-0 e costringe gli avversari al timeout. Il terzo periodo si conclude con una tripla di tabella per i padroni di casa molto fortunata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultima frazione spaziale, la Bakery espugna il campo di Cassino 84-82. Salvemini: «Gara clamorosa»
SportPiacenza è in caricamento