Questo sito contribuisce all'audience di

Il Bakery affronta Palermo puntando sul gran momento di Perego

Sabato alle 21 al PalAnguissola terzo appuntamento in una settimana. Il biancorosso: «Personalmente sto bene, ma l'importante è crescere come squadra»

Riccardo Perego festeggia con i tifosi

Un giorno di riposo ed è già ora di tornare in campo. Dopo il successo in casa del Bernareggio (il quarto consecutivo in campionato) il Bakery si ripresenta al PalAnguissola, dove sabato alle 21 affronta Palermo. A presentare la sfida con i siciliani è Riccardo Perego, che analizza l'ultima vittoria e guarda al futuro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Nell'ultima gara abbiamo giocato due buoni quarti, aspetto comunque non è facile contro una formazione che in casa ha già vinto due partite. Il terzo periodo è andato molto bene, in controllo, tanto che siamo arrivati fino al +20, mentre negli ultimi 6-7 minuti è calata un po' l'intensità e i nostri avversari in breve tempo con quattro bombe sono tornati a -8 riaprendo i giochi. Questo calo poteva costarci caro e sarebbe meglio evitarlo. Non dico che ci può stare, ma a volte capita» 

Per quanto ti riguarda i numeri dicono tutto: 22 punti e 28 di valutazione, che altro aggiungere? 

«Sono contento. Mi trovo alla grande con la squadra e le prestazioni vengono di conseguenza. Spesso si va a periodi, con alti e bassi, ma ora sto bene e mi sembra di dimostrarlo sul campo. Però l'importante è migliorare come squadra, giocare bene e vincere. Logico peraltro che questi numeri facciano sempre piacere».

Sabato sera alle 21, si chiuderà la settimana contro la Green Basket Palermo; con un solo giorno di "riposo" che gara ti aspetti?

“È dura. Venerdì siamo attesi da un lavoro di scarico, massaggi e tutto ciò che c'è bisogno per affrontare al massimo Palermo; nonostante abbia una sola vittoria è un avversario da non sottovalutare. Fortunatamente siamo di fronte al nostro pubblico quindi speriamo di far bene».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento