rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Basket

La Bakery domina, si distrae ma alla fine vince con Piadena

Biancorossi avanti anche di 18 punti, gli ospiti risalgono a un possesso di distanza ma al termine cedono 88-77

Vico si prende subito sei punti per il 62-44 ma Campanella chiama immediatamente time out e striglia la squadra. Le sue lamentele si sentono distintamente in un PalaBakery deserto: «Ci vuole più concentrazione in difesa» urla con un linguaggio colorito. Però le maglie restano allargate e non c’è una grande attenzione sotto il canestro biancorosso, anche perché il vantaggio continua a essere consistente e in attacco i padroni di casa danno spettacolo, con Vico che oltre a segnare piazza anche un paio di assist  da università del basket. Però Piadena non si arrende, risale e quando iniziano gli ultimi dieci minuti di gara è a 9 lunghezze: 69-60. Adesso gli ospiti sono al top e risalgono a un solo possesso di distanza prima che Planezio trovi la tripla fino a quel momento più importante della gara (si ripeterà successivamente, diventando decisivo). Adesso è una Bakery molto più attenta, ma il problema è che gli ospiti ci credono e vogliono giocarsi fino in fondo le opportunità create dopo essere stati a un passo dal baratro. A 5’ dal termine Pedroni infila l’80-72, poi Bettin esce per cinque falli e nella battaglia finale Piacenza è brava a mantenere sempre un discreto vantaggio che difende fino all'88-77.

BAKERY PIACENZA-CORONA PLATINA PIADENA 88-77

(24-21, 51-36 69-60)

BAKERY PIACENZA: Pedroni 13, Vico 17, Planezio 13, Udom 7, Sacchettini 11, Birindelli 2, Czumbel 0, De Zardo 18, Perin 7, El Agbani ne. All. Campanella

CORONA PLATINA PIADENA: Calò 12, Motta 10, De Bettin 5, Chinellato 10, Malagoli 20, Arienti 3, Strautmanis 14, Tinsley 3, Trevisi 0, Cavagnini 0. All.Parrucchetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bakery domina, si distrae ma alla fine vince con Piadena

SportPiacenza è in caricamento