Questo sito contribuisce all'audience di

Dominio Bakery sotto gli occhi di Hawkins: Desio battuta 89-59. VIDEO

Facile successo per i biancorossi di fronte all'ex di Siena, Milano e Roma, che applaude i nuovi compagni, firma i primi autografi e dice: «Sono pronto a scendere in campo»

Dopo una serata simile resta da chiedersi cosa potrà essere il Bakery quando avrà a disposizione anche David Hawkins, atterrato ieri a Linate e in serata a bordocampo nella sfida mai in discussione contro Desio. Già con questo assetto i biancorossi non solo dominano, ma danno anche spettacolo: chissà quale sarà il divario con le avversarie quando la formazione di Coppeta avrà a disposizione anche l’ex di Roma, Siena e Milano.

Lo spirito di Piacenza si capisce all’inizio dell’ultima frazione: i padroni di casa sono avanti venti punti, non hanno mai rischiato durante tutto l’incontro nemmeno di essere avvicinati da Desio. Eppure in panchina Coppeta urla ai suoi: «Ancora questi dieci minuti». In una gara ormai consegnata agli archivi non vuole ridurre intensità e grinta, caratteristiche che, con queste premesse, ai biancorossi non dovrebbero mai mancare. E infatti a sette minuti dal termine, con la gara sul 73-48, Desio commette infrazione perché a causa del pressing dei padroni di casa non riesce a superare la metà campo nel tempo consentito.

Riavvolgiamo il nastro per raccontare un incontro che dura lo spazio di un respiro: quando il primo quarto ha appena superato la metà Piacenza conduce già 18-4. Stanic è l’ispiratore, i compagni a turno recitano il ruolo dei rifinitori. con Birindelli sugli scudi. Corre veloce con i piedi e con la testa questo Bakery, ma non si ferma a specchiarsi dopo le azioni spettacolari che portano a canestro: è anche aggressivo in difesa, dove spesso raddoppia impedendo agli avversari di capirci qualcosa. Rombaldoni è ispiratissimo, tanto che nel primo tempo non si riposa nemmeno un secondo, e i suoi assist no look regalano il facile 28-6 dopo i primi dieci minuti.

Nel secondo quarto Coppeta cambia tutti gli interpreti, ma la faccia del Bakery rimane identica: applicazione, pressing, difesa attentissima e più di un guizzo da applausi in attacco. Desio fatica a capirci qualcosa, ma l’aspetto positivo è che nonostante l’enorme vantaggio Piacenza non si ferma mai, continua a correre senza pensare a gestire l’incontro.

Quando i biancorossi schierano il quintetto base non c’è proprio partita, nettissima la differenza fra le due formazioni, con i padroni di casa che si meritano anche gli applausi convinti di David Hawkins. «Sono pronto» spiega sorridendo dalle tribune del PalAnguissola dove firma già i primi autografi, anche se ancora non sa quando potrà scendere in campo a dare una mano ai suoi nuovi compagni. Per il momento non c’è bisogno: Desio prova a rendere interessante la partita ma l’operazione è complicata considerato che resta sempre almeno a una ventina di punti di distanza; poi nel finale Piacenza allunga ulteriormente fino al definitivo 89-56.

BAKERY PIACENZA-AURORA DESIO 89-56

(28-6, 44-26, 60-42)

Bakery Piacenza: Rombaldoni 7, Stanic 8, Bruno 11, Perego 13, Guerra 3, Pederzini 17, Birindelli 15, Maresca 5, Guaccio 8, Galli 2, Libé. Ne: Bracchi. All. Coppeta

Aurora Desio: Perez 8, Fumagalli 11, Fiorito 5, De Paoli 4, Mazzoleni 8, Canzi 5, Brown 3, Parma 3, Casati 4, Conti 8. Ne: Biragi. All. Frates

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GUARDA IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento