Questo sito contribuisce all'audience di

Curioni: «All'Assigeco manca qualche punto. Il fiore all'occhiello? Il nostro settore giovanile». VIDEO

Il presidente analizza la prima parte di stagione e parla dei possibili miglioramenti: ci vorrebbe un cambio importante per Sanguinetti

Franco Curioni, presidente dell'Assigeco

Una cosa è certa: chi segue l’Assigeco non si annoia. Nelle ultime due gare al PalaBanca la formazione di Zanchi ha tenuto gli spettatori incollati ai seggiolini per tre tempi supplementari, mentre nella trasferta in casa di Udine aveva ceduto per un solo punto.

«In effetti - racconta il presidente Franco Curioni - è un aspetto che in futuro vorrei evitare. Contro Forlì sono dovuto uscire un attimo dal palasport perché avevo le pulsazioni a 168, ero davvero teso. Se non altro gli spettatori vivono la gara con un grande pathos e vedono una bella pallacanestro, anche se con 21 punti di vantaggio non puoi subire un parziale di 29-6, questo non va bene».

L’aspetto positivo è che dopo questa “scoppola” non siete crollati riuscendo a conquistare due punti importanti.

«Verissimo. Siamo stati bravi a non cedere. Purtroppo abbiamo dovuto fare i conti con una giornata non eccellente da parte di Arledge, normalmente uno dei nostri giocatori più validi, che è uscito dalla partita commettendo due falli in pochissimo tempo. Peccato, perché con lui al top forse quel parziale non lo avremmo subito. Ma abbiamo vinto e questo era l’aspetto importante».

Probabilmente fondamentale, considerato che di fronte avevate Forlì, formazione che in classifica alla vigilia aveva i vostri stessi punti.

«Esatto, ma fermiamoci qui con l’analisi della gara».

Allarghiamo il discorso a questa prima parte di stagione: il girone di andata è quasi terminato, soddisfatto di quanto sta mostrando l’Assigeco?

«Non completamente. Questa squadra dovrebbe avere due o quattro punti in più, che abbiamo un po’ buttato via. Il campionato propone una squadra fortissima e tante altre formazioni più o meno allo stesso livello. Se non avessimo gettato al vento la gara interna con Bergamo e vinto quella di Udine che avevamo in mano, o almeno ne avessimo portato a casa una delle due, eravamo a 12 punti e potevamo aspirare ai play off. Adesso invece dobbiamo ancora migliorare».

Di cosa avete bisogno per raggiungere il traguardo della post season?

«Io non do indicazioni tecniche, ma mi sembra che ad eccezione della gara con Forlì, in cui ha giocato una gara strepitosa, un cambio importante per Sanguinetti ci vorrebbe. Se continua a giocare 35 minuti a partita fra un po’ lo raccogliamo con il cucchiaino».

Allarghiamo il discorso a un altro dei vostri fiori all’occhiello, vale a dire il settore giovanile. Da questo punto di vista è soddisfatto?

«Sì. E’ un settore gestito splendidamente e dove stiamo crescendo a grande velocità, sono sicuro che il lavoro pagherà. Abbiamo un’Under 20 che va bene, un’Under 18 benissimo e una 16 a buoni livelli con qualche elemento che nel giro di un paio di anni potrebbe arrivare in prima squadra; questo è un aspetto che mi piace parecchio».

ASSIGECO-FORTITUDO BOLOGNA, LA PREVENDITA DEI BIGLIETTI

Assigeco Piacenza comunica che i biglietti per la partita contro la Consultinvest Fortitudo Bologna, in programma venerdì 29 dicembre alle 20.30 al PalaBanca di Piacenza, saranno in prevendita martedì 26 dicembre dalle 16.30 alle 18 alla biglietteria del PalaBanca prima dell’incontro di SuperLega di volley tra Wixo Lpr Piacenza e Calzedonia Verona.

I biglietti saranno anche acquistabili, come sempre, il giorno della partita (29 dicembre), direttamente alla biglietteria del PalaBanca a partire dalle ore 19.

Prezzi

Curva: intero 10€, ridotto 5€

Tribuna Silver: intero 15€, ridotto 10€

Tribuna Gold: intero 20€, ridotto 14€

Tribuna VIP: 30€

Ingresso gratuito per gli Under 14.

Per ulteriori informazioni sui biglietti è possibile consultare il sito www.uccassigecopiacenza.it, nella sezione dedicata alla biglietteria

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA AL PRESIDENTE FRANCO CURIONI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento