rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Basket

L'Assigeco torna a correre: archiviata la pratica Roseto

Con 27 punti di Santiangeli i piacentini conducono la gara dal primo all'ultimo minuto fino al definitivo 87-67

CURIOSITA’ STATISTICHE – L’Assigeco chiude ancora una volta a quota 87 punti, esattamente come aveva fatto contro Ferrara: stavolta però i punti concessi sono solo 67, complice anche un negativo 15/26 degli ospiti dalla lunetta. Decisiva è però la sfida a rimbalzo in cui Piacenza ne cattura ben 43 contro i soli 27 degli Sharks, squadra fra le migliori del campionato nella specialità. Positive infine le percentuali dal campo: gli uomini di Ceccarelli chiudono col 50% da 2 e il 41% da 3, dimostrando inoltre la consueta precisione dalla lunetta (20/26, il 77%).

PROSSIMA AVVERSARIA – Apu Old Wild West Udine, domenica 1 dicembre alle ore 18, al Pala Carnera di Udine.

ASSIGECO PIACENZA - SAPORI VERI ROSETO 87-67

(21-16, 23-19, 22-17, 21-15)

ASSIGECO PIACENZA: Montanari 3, ogide 18, Molinaro 3, Rota 2, Gasparin 11, Piccoli 11, Ihedioha 7, Turini 3, Cremaschi, Santiangeli 27, Jelic, Hall 2. All. Ceccarelli

SAPORI VERI ROSETO: Mabor, Lattin 7, Giordano 5, Menalo, De Fabritiis 15, Mouaha 18, Canka 6, Oliva ne, Cocciaretto ne, Ciribeni 2, Bayehe 4, Pierich 10. All. D’Arcangeli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assigeco torna a correre: archiviata la pratica Roseto

SportPiacenza è in caricamento