rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Basket

Una super prestazione di squadra lancia l’Assigeco: espugnata Cento 86-74

Per Miller 19 punti in una gara giocata da Piacenza con grande intensità. Salieri: «Ogni ragazzo ha dato il proprio contributo»

TERZO QUARTO

L’uragano Assigeco si abbatte su Cento: Bonacini, le giocate di Miller, l’asse Sabatini-Skeens ma soprattutto un’intensità difensiva clamorosa da parte di tutti i giocatori in campo fanno prendere il largo ai biancorossoblu costrigendo coach Mecacci a usare due time-out nel giro di pochi minuti (54-62 al 25’). La scossa per i padroni di casa non arriva: Piacenza è ancora padrone del campo e allunga ulteriormente con un parziale di 0-10 grazie a Bonacini, un’altra schiacciata da top ten di Filoni e un Miller sugli scudi (54-72 al 29’). L’inchiodata di Kuuba è solo un fuoco fatuo per Cento: la bomba di Gallo vale il 56-77 al suono della terza sirena.

QUARTO QUARTO

Mussini prova a tenere a riavvicinare i suoi, ma cinque punti consecutivi di Filoni e il canestro di Gallo consentono a Piacenza di restare sul +21 (62-82 al 32’). Cento costruisce un parziale di 9-0 che obbliga coach Salieri alla pausa forzata e che viene fermato dalla penetrazione di Sabatini (71-84 al 37’). Il tempo scorre via e Cento non riesce più a segnare: con una grandissima prestazione l’Assigeco è corsara a Cento e vince 74-86.

SELLA CENTO – UCC ASSIGECO PIACENZA 74-86

(20-29; 26-21; 10-27; 18-9)

SELLA CENTO: Mattia Palumbo 6 (3/5 da due), Federico Mussini 18 (4/5, 2/5), Daniele Toscano 0 (0/1, 0/1), Dominique Archie 0 (0/2 da tre), Lorenzo Benvenuti 14 (4/6 da due); Ty Sabin 13 (2/4, 2/6), Gregor Kuuba 6 (3/3, 0/2), Yankiel Moreno 6 (1/1, 1/3), Davide Bruttini 8 (2/2 da due). Ne: Tommaso Bucciol, Pietro Magni. Allenatore: Matteo Mecacci (assistenti: Andrea Cotti, Giuseppe Ferlisi).

UCC ASSIGECO PIACENZA: Gherardo Sabatini 5 (2/5, 0/5), Lorenzo Querci 10 (2/4, 1/3), Giovanni Veronesi 15 (1/1, 2/6), Malcolm Miller 19 (3/7, 2/4), Brady Skeens 9 (4/4 da due); Filippo Gallo 7 (2/3, 1/2), Niccolò Filoni 7 (2/2, 1/2), Michele Serpilli 0 (0/1 da tre), Federico Bonacini 8 (2/5, 0/1), Ursulo D’Almeida 4 (2/2 da due). Allenatore: Stefano Salieri (assistenti: Humberto Manzo, Alessandro Susino).

DICHIARAZIONI SALIERI

“Abbiamo fatto una partita importante: ci siamo presentati determinati perché volevamo dare continuità a quello che era stato fatto bene a Udine dove però abbiamo avuto dei momenti di ingenuità. Oggi abbiamo fatto bene a rimbalzo, ho avuto una prestazione importante da tutti i ragazzi, ognuno ha dato il proprio contributo, conducendo la partita anche nel momento di blackout dovuto a una fase di non difesa. Il terzo quarto è stato sontuoso, di grande energia e organizzazione. Adesso si volta pagina perché domenica ci aspetta un’altra partita importantissima contro Cividale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una super prestazione di squadra lancia l’Assigeco: espugnata Cento 86-74

SportPiacenza è in caricamento