rotate-mobile
Basket

Scherzo di Halloween nel finale: i Fiorenzuola Bees espugnano allo scadere il PalaRuggi contro la Virtus Imola per 71-72

Fiorenzuola parte alla grande, riuscendo a trovare la tripla del 2-5 con Giacchè cui segue il canestro di Giorgi che consente il primo vantaggio di prepotenza ai Bees. Preti porta in doppia cifra i gialloblu con la tripla, con la prima metà di quarto a totale pannaggio della squadra di coach Galetti.
Galassi con la bomba dall’arco fa mettere la freccia per la prima volta il naso avanti alla Virtus Imola al 7’ (13-12), con il vento dell’incontro che pare cambiare nel primo quarto con 4 punti consecutivi di Tommasini per il 17-12 giallonero ed il timeout della panchina fiorenzuolana al 9’.
Giacchè chiude la tripla un mortifero parziale di 15-0 per Imola, ma è Morara a chiudere con una magia il primo parziale sul 24-15.
La tripla di Caverni e il gancio in area di Ricci provano a tenere incollata Fiorenzuola alla partita, ma Morara è bidimensionalmente incontenibile per Fiorenzuola, riuscendo a segnare 5 punti personali in un amen prima con la tripla e poi con il gioco da 3 punti con il reverse sulla linea di fondo. 29-20.
Fiorenzuola è abile a tornare in partita possesso per possesso grazie a Preti e Magrini (32-28 al 15’), ma Galassi si scatena in cabina di regia per la Virtus in una vera e propria sparatoria da 3 per entrambe le formazioni realizza altre due triple per il 38-33 al 17’.
La partita sembra essere a pannaggio della squadra di casa, ma Fiorenzuola chiude il primo quarto in modo sornione, rimettendo solo 2 possessi di svantaggio tra le due formazioni grazie alla tripla di Magrini. 46-41 all’intervallo.
Fiorenzuola deve fare i conti con il 3° fallo personale fischiato a Giorgi in apertura di 3° quarto, ma la panchina gialloblu opta per tenere in campo il lungo toscano dei Bees. Proprio Giorgi con 4 punti personali riporta i Bees al -1, prima di trovare al 23’ il quarto fallo personale sul 48-45.
Imola trova da lì un parziale di 6-0 con Mladenov e Galassi (54-46) obbligando Fiorenzuola ad un altro timeout, con Giacchè provvidenziale a sparare la tripla per ridare entusiasmo ai Bees. 54-49 al 26’.
La partita diventa spigolosa, con gli attacchi che vanno ad incepparsi su entrambi i lati del campo; il 2/2 dai liberi di Preti riporta i Bees al -3 al 29’ (56-53), punteggio con cui si chiude il terzo quarto.
Allo scadere dei 24 secondi Preti con il fade away inaugura l’ultimo parziale di una sfida estremamente difficile, con gli attacchi che risultano estremamante scarni.
Un terzo tempo di Ricci che sembra un fallo evidente non viene sanzionato con conseguente fallo tecnico alla panchina dei Fiorenzuola Bees per proteste. 58-55 al 33’; il lungo gialloblu non si fa scoraggiare, recupera un pallone dopo pochi secondi ed in contropiede trova la schiacciata del -1.
Galassi trova una percussione immarcabile al 34’ in casa Virtus Imola, mentre in casa Fiorenzuola Preti prova a caricarsi le responsabilità sulle spalle e con il terzo tempo destro riporta le squadre sul 62-59 al 36’.
Morara spara una tripla da quasi 9 metri con la mano di Giorgi in faccia, ma lo stesso Giorgi risponde con la tripla che fa esplodere la panchina fiorenzuolana al 38’. 65-62.
Giorgi riporta i Fiorenzuola Bees al -1 con il piazzato da 4 metri, facendo vedere gli spettri ai padroni di casa, con Preti che con la tripla dall’angolo chiama ‘’Dolcetto o Scherzetto’’ per Fiorenzuola. 65-67 per i Bees al 39’.
Morara nel momento di massima difficoltà scrive un 4-0 di parziale per il 69-69 a 24 secondi dal termine. Negli ultimi interminabili minuti, Magrini subisce fallo a meno di un secondo dalla fine. La guardia gialloblu fallisce il primo, ma fa letteralmente esplodere la panchina con l’1/2 che vale la vittoria per 71-72.

5° Giornata Campionato Serie B Girone C Old Wild West
Virtus Spes Vis Imola vs Pallacanestro Fiorenzuola 1972 71-72
(24-15; 46-41; 56-53)

Virtus Imola: Mladenov 6; Galassi 19; Carta 1; Neri ne; Aglio 3; Morara 16; Magagnoli 11; Tommasini 6; Soliani 4; Milovanovic 5; Pellegrini ne. All. Regazzi
Fiorenzuola Bees: Casagrande; Re; Devic ne; Caverni 7; Pederzini ne; Giacchè 12; Giorgi 13; Preti 15; Bettiolo ne; Ricci 11; Magrini 14. All. Galetti
Note: Fallo antisportivo a Magagnoli (V) al 36’

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherzo di Halloween nel finale: i Fiorenzuola Bees espugnano allo scadere il PalaRuggi contro la Virtus Imola per 71-72

SportPiacenza è in caricamento