Questo sito contribuisce all'audience di

Gossolengo, prima sinfonia del 2018: espugnato il campo del San Secondo

I piacentini vendicano la sconfitta dell'andata e superano 57-50 il terreno dei parmensi

La rosa al completo del Gossolengo

Un “Peccati di Gola” Gossolengo con un’anima più battagliera quello che - privo del suo top-scorer Riboni - vendica la sconfitta dell’andata nella prima partita del girone di ritorno. Contro i parmensi di San Secondo emerge il collettivo e la panchina dei piacentini, che vanno a segno con dieci giocatori diversi sugli undici a referto. Gossolengo si prende i primi due punti del 2018, due punti che vennero lasciati per strada all’andata tra le mura amiche, quando la squadra era ancora poco rodata. A San Secondo, già dal primo quarto, si capisce che sarà una partita molto fisica e con poca verve in attacco. Il match procede punto a punto: gli avversari si dimostrano molto più pronti sotto canestro a convertire rimbalzi e palloni vaganti in preziosi canestri nel pitturato. Gossolengo soffre a rimbalzo, vero tallone d’Achille di tutta la stagione, ma impedisce alla squadra di casa di scappare nel punteggio. Nel terzo quarto Gossolengo sembra chiusa in angolo: l’attacco si blocca per mancanza di idee e forze, ma dalla panchina – a metà del periodo - arrivano le soluzioni vincenti. Il match-winner è l’uomo che non ti aspetti: Riccardo Via tira fuori dal cilindro i recuperi e i canestri decisivi quando entrambe le squadre rimangono con poche energie. Ma è da elogiare la tenuta mentale di tutta la squadra, alle prese con un ostico avversario che non ha lasciato nulla di intentato, prima di alzare bandiera bianca a poco meno di un minuto dalla fine. Il punteggio finale è di 50-57. Non all’altezza di una partita così intensa, invece, i due giovani arbitri parmigiani. Gossolengo nel prossimo turno affronterà in casa Basilicagoiano, mentre al momento si trova in testa alla classifica del girone A a pari merito con Salsomaggiore (per entrambe sei vittorie e due sconfitte) e in attesa che giochi Sorbolo.

SAN SECONDO-GOSSOLENGO 50-57

“PECCATI DI GOLA” GOSSOLENGO: Arata 4, Fornasari, Pirolo 2, Barbieri 7, C. Mambretti 5, Monti 7, Tavani 1, Cobianchi 8, Via 11, Dodi 6, Mulazzi 6. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitri: Crudele e Pisconti di Parma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento