Questo sito contribuisce all'audience di

Maggio: «Difesa e pressione saranno le nostre armi per cercare di battere Cento». VIDEO

Il capitano anticipa l'esordio della Bakery in campionato, domenica i biancorossi ospitano gli storici rivali

Roberto Maggio ha contribuito alla promozione in A2 della Bakery due stagioni fa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non chiedete a Roberto Maggio un pronostico sul campionato. «Sono scaramantico, di previsioni non ne faccio» chiarisce immediatamente il nuovo capitano della Bakery. Il play biancorosso però non pone limiti alla stagione di Piacenza, che da domenica inizierà una nuova avventura in Serie B affrontando in casa l’ormai storica rivale di mille battaglie Cento. Il primo ostacolo è di quelli durissimi da affrontare, ma Maggio ha esperienza, qualità e carisma per capire che la giornata d’esordio sarà importante per tutto l’ambiente, ma le partite “vere” arriveranno molto più avanti.

«I nostri avversari - spiega Maggio - sono una delle formazioni più forti del girone, una squadra costruita per vincere. Noi faremo tutto il possibile per portare a casa il risultato, sappiamo che non sarà semplice e speriamo in un aiuto del nostro pubblico. Poi vedremo come andrà l’incontro».

Da playmaker sei quello che ha il polso della squadra: che Bakery potremmo vedere domenica?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«E’ un gruppo completamente nuovo, con tanti giovani di ottimo livello ma che devono crescere e alcuni ragazzi protagonisti della vittoria in campionato di un paio di anni fa. Poi possiamo contare su un ottimo tecnico, perché ci consente di giocare sfruttando le nostre migliori qualità. Il confronto della prima giornata farà storia a sé, noi daremo il massimo per cercare di portarlo a casa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento