rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Basket

Palasport infuocato e un Appling in più: alla Bakery contro Imola servono solo i due punti. VIDEO

Piacenza anticipa, in campo venerdì alle 20.30. Pederzini: «L'aspetto mentale sarà decisivo. E poi dovremo puntare su corsa e contropiede»

La società ha dimostrato di crederci e di non voler lasciare nulla di intentato, adesso tocca ai giocatori confermare che questa Bakery merita di restare in Serie A2. In mattinata è arrivato a Piacenza lo statunitense Keith Appling, che nel pomeriggio era in palestra a disposizione di coach Di Carlo. Espletate tutte le formalità legate al tesseramento, l’americano venerdì alle 20.30 sarà a disposizione per la sfida con Imola: toccherà al tecnico decidere se inserirlo in distinta (lasciando in tribuna uno fra Green e Voskuil) oppure rimandare l’esordio in biancorosso.

Qualunque sia la scelta Piacenza ha un unico obiettivo: conquistare i due punti. Non importa come, conta solamente interrompere la lunga serie negativa che dura ormai da ben sette giornate. Un successo permetterebbe ai biancorossi di respirare e di affrontare nel modo migliore la trasferta in programma la prossima settimana a Cagliari. Ci sarà tempo per pensarci, adesso è obbligatorio tornare alla vittoria per migliorare una classifica sempre più complicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palasport infuocato e un Appling in più: alla Bakery contro Imola servono solo i due punti. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento