rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022

Chinellato e la Bakery attendono il derby: «I problemi non ci toccano, noi siamo pronti». VIDEO

Domenica alle 18 sfida all'Assigeco. Il biancorosso: «Dobbiamo fare i conti con Covid e infortuni, ma vogliamo giocarcela fino all'ultimo pallone»

Prima lo stop del campionato, con il rinvio del derby inizialmente in programma il 2 gennaio a casa delle tante positività in varie squadre, compresa l’Assigeco. Adesso che la stagione riprende è la Bakery a cadere nella trappola del Covid, ma qualunque sia la condizione delle due squadre domenica alle 18 il PalaBanca ospiterà il derby fra le formazioni piacentine impegnate in Serie A2.

Fra i protagonisti ci sarà Riccardo Chinellato che in maglia biancorossa proverà a dare continuità ai risultati in casa Bakery, reduce da ottimi riscontri appena prima di Natale.

Domenica c’è la partita più importante e più attesa della stagione da parte di tutto l’ambiente. Voi ci arrivate in un momento un po’ particolare; stavate benissimo poi avete dovuto fare i conti con la sosta e ora con il Covid.

«Affronteremo una sfida molto difficile e molto sentita. Arriviamo da gare in cui abbiamo giocato bene e siamo riusciti a esprimerci ad ottimi livelli, ma ora obiettivamente ci troviamo di fronte a delle difficoltà perché oltre al Covid dovremo fare a meno anche del nostro capitano Marco Perin che ha avuto un problema muscolare. Ma una cosa deve essere chiara: non non molliamo, vogliamo giocarcela comunque fino all’ultimo pallone».

Quali saranno le vostre armi, gli aspetti su cui dovete puntare per creare problemi all’Assigeco, formazione che nel girone di andata ha messo in mostra ottime qualità?

«Dobbiamo puntare sulle situazioni in post basso con i nostri lunghi, perché per fortuna quel reparto è al completo. Poi proveremo ad accendere il nostro americano Raivio con qualche occasione di uscita o in contropiede. Sarà fondamentale correre tutte le volte che ne avremo la possibilità».

In questo periodo particolare sentite il clima del derby?

«Adesso che ci si avvicina al momento clou iniziamo a vivere sensazioni uniche. Non ci interessa tutto quello che c’è attorno, scendiamo in campo per giocarcela, il resto non ci condiziona».

A livello personale come stai?

«Mi sento molto in forma, posso dare tanto a questa squadra».

Video popolari

Chinellato e la Bakery attendono il derby: «I problemi non ci toccano, noi siamo pronti». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento