menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Enrico Montefusco, tecnico di Piacenza

Enrico Montefusco, tecnico di Piacenza

Piacenza Basket ko, eliminato dalla Coppa Ferrari

Il Piacenza Basket debutta tra le mura del PalaBanca nel terzo turno di Coppa Ferrari ospitando il Basket 2000 Reggio Emilia e dovendo fare i conti con il forfait di Merchant che costringe Montefusco ad una rotazione differente rispetto a quella...

Il Piacenza Basket debutta tra le mura del PalaBanca nel terzo turno di Coppa Ferrari ospitando il Basket 2000 Reggio Emilia e dovendo fare i conti con il forfait di Merchant che costringe Montefusco ad una rotazione differente rispetto a quella vista a Fiorenzuola.
L'impatto con il maestoso PalaBanca è difficoltoso per gli ospiti, che faticano a far circolare il pallone con fluidità. Il Piacenza inizia con la tripla di Verri che scuote l'ambiente, ma Bartoccetti nelle fila reggiane trova un'altra tripla che impatta il punteggio dopo 3' sul 5-5.
I ragazzi di Montefusco iniziano a crescere come intensità difensiva e grazie a Tagliabue sotto le plance si portano sul 16-10, quindi una prodezza sullo scadere dei 24' da parte di Gorla chiude il primo parziale sul 20-13 per il Piacenza.
Nel secondo quarto partono meglio gli ospiti grazie a Levinskis, ma Piacenza trascinata da Gorla riesce ad allungare nuovamente sul 26-20 con l'ottima penetrazione di Betti, in uscita dalla panchina.
Al 17' i reggiani compiono il sorpasso: 30-33 con un gioco da 3 punti complessivi, vantaggio che mantengono fino al 33-40 di metà gara.

Al rientro dagli spogliatoi la partita continua a rivelarsi parecchio rognosa per i ragazzi di Montefusco, i quali tuttavia cercano di alzare l'intensità difensiva, ma il canestro di Germani al 23' dà ai reggiani il massimo vantaggi: +11 sul 33-44. Piacenza attraversa una prima metà di terzo parziale da incubo, con soli 2 punti realizzati. E' ancora Degrada a segnare una tripla fondamentale per portare ancora Piacenza a tre possessi di distanza sul 38-45.
Nel quarto parziale Piacenza parte a contatto con Reggio Emilia e Drca impatta al 32' sul 51-51.
Gli ospiti tuttavia si dimostrano squadra molto solida, riuscendo ad allungare nuovamente sul 51-58 grazie a Germani e a Bartoccetti, infilando un parziale di 0-7 che aumentano successivamente fino al +14 che i padroni di casa non riescono più a recuperare.
Piacenza viene eliminata dalla Coppa Ferrari, ma domenica prossima sarà ancora tempo di PalaBanca, per l'inizio del campionato.

Piacenza Basket Club-Basket 2000 Scandiano 63-70
(20-13; 33-40; 47-51; 63-70)
Piacenza Basket Club: Verri 7; Galli 13; Degrada 25; Massari NE; Pirolo; Inzani NE; Livelli; Passalacqua; Gorla 5; Tagliabue 7; Drca 4; Betti 2. All. Montefusco

Basket 2000 Reggio Emilia: Malagutti 14; Ferrari 1; Bartolini 20; Bartoccetti 13; Astolfi Giu. 5; Astolfi Gia. NE; Levinskis 8; Rika NE; Zannini NE; Germani 9; Manini. All. Spaggieri
Arbitri: Ronda - Dargenio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento