Questo sito contribuisce all'audience di

Parte il mercato dell'Assigeco, ufficiale il saluto di Andreazza

La società comunica l'addio dell'attuale tecnico. Ciani, Griccioli e Corbani possibili sostituti. Il nuovo direttore sportivo potrebbe essere Andrea Bausano

Marco Andreazza ha portato l'Assigeco alla salvezza (f. Rovellini)

Per l’Assigeco la stagione è già terminata, così iniziano a farsi sentire le prime voci di mercato. «Abbiamo la possibilità di muoverci per tempo» ha dichiarato nei giorni scorsi il vicepresidente Gigi Stecconi, senza peraltro anticipare nulla sui possibili movimenti.

Adesso iniziano a rimbalzare i primi rumors, che riguardano principalmente la panchina e la situazione dirigenziale. Nel pomeriggio la società ha ufficializzato il saluto a Marco Andreazza, tecnico della prima squadra. Il candidato principale alla successione pare essere Franco Ciani, attualmente ad Agrigento. Nel gruppo dei papabili però sono inseriti anche Giulio Griccioli, attualmente a Siena, e Fabio Corbani, che conosce bene l’ambiente per aver allenato il Morpho in A2. Quest’ultima ipotesi, per quanto affascinante, pare essere la più difficile da percorrere, visto che il tecnico ha un contratto con la Virtus Roma che scade solamente nel 2018.

Assigeco attiva anche in tema dirigenziale. Pare infatti che per il ruolo di direttore sportivo la società piacentina abbia deciso di affidarsi a Andrea Bausano, nell’ultimo anno a Moncalieri. 

Questa la nota ufficiale dell'Assigeco

Ucc Assigeco Piacenza comunica che, in vista della prossima stagione agonistica di Lega A2, il CDA della Società ha deciso di non rinnovare il contratto con il coach Marco Andreazza. Nel frattempo la conduzione tecnica della squadra, che ha ripreso oggi gli allenamenti presso il Campus di Codogno, è stata affidata sino al 30 giugno prossimo al vice allenatore, Cesare Riva.

Vittorio Boselli, Coordinatore Generale, dichiara: “Anche a nome del Presidente Franco Curioni, dei suoi familiari e di tutta la Società, ringrazio Marco Andreazza per la professionalità dimostrata e l’impegno assicurato. Il CDA è già al lavoro per identificare il nuovo allenatore, a cui sarà affidato il compito di guidare la prima squadra nel prossimo campionato di Lega A2”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marco Andreazza dichiara: “Ringrazio la famiglia Curioni che in questi anni mi ha dato l’opportunità di confrontarmi ai massimi livelli della pallacanestro italiana giovanile e senior. Ringrazio anche tutti i miei collaboratori e le persone che mi sono state vicine in campo e fuori in questi anni di Assigeco”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento