Basket

In casa è un grande Fiorenzuola: battuto Olginate, prima storica vittoria in un campionato nazionale

Galetti schiera il nuovo arrivo Allodi in quintetto: valdardesi trascinati dai 21 punti di Maggiotto, termina 89-72

Brighi, in luce con i suoi 12 punti a tabellino

Ottima prova del Fiorenzuola, che nel primo impegno casalingo in un campionato nazionale supera Olginate e conquista punti importanti che mettono carburante nel serbatoio dell'entusiasmo.

Coach Galetti in avvio sorprende tutti e schiera in quintetto l’ultimo arrivato Allodi. Gli ospiti partono meglio con 5 punti personali di Giannini che in meno di 2 minuti danno il primo parziale alla gara. 2-8. Capitan Maggiotto scaglia due triple consecutive per la parità, ma Bloise e Giannini ripagano con la stessa moneta dall’arco e portano al 5’ la sfida sul 12-16. Dalla panchina fiorenzuolana escono forze fresche all’8’, con Fowler, Brighi e Bracci a comporre una second-unit di alto livello. Livelli allo scadere dei 24’’ fa -3 per i Bees sempre dall’arco, ma Olginate è squadra vera e con Avanzini e Lenti avanza sul 23-28 che chiude il primo parziale.

Milo Galli ubriaca con due finte la difesa di Olginate e tiene a contatto le due compagini al 13’, scaldando le mani anche a Brighi che riporta Fiorenzuola al -1. 28-29. E’ ancora sorpasso da parte dei Bees grazie ad un immarcabile Galli coadiuvato dalla grande sostanza di Allodi sotto le plance; 41-33 per i gialloblu al 17’ e timeout obbligato per la panchina di Olginate. Bloise continua a scagliare da punti con grandi percentuali e tiene aggrappata Olginate al match, ma Fiorenzuola corona un grande secondo quarto andando negli spogliatoi per l’intervallo lungo in meritato vantaggio. 49-42.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa è un grande Fiorenzuola: battuto Olginate, prima storica vittoria in un campionato nazionale

SportPiacenza è in caricamento