Basket

Una Assigeco in grande forma ci prova anche contro Biella

Gli avversari sono reduci da due successi consecutivi, ma i piacentini non hanno intenzione di rallentare la corsa

Federico Massone, play dell'Assigeco

“Biella fa del gioco in contropiede e della pressione sulla palla le caratteristiche principali. Sono una squadra in forma, che viene da due vittorie consecutive e nell’ultima giornata ha superato i 100 punti contro Capo d’Orlando.”. Così il secondo assistant-coach dell’Assigeco, Vincenzo Virgallita, presenta il match di Piacenza al BiellaForum contro la Edilnol (palla a due domenica 14 marzo alle 18.00).

Il coach biancorossoblu analizza così gli aspetti cruciali del match: “Sono una delle peggiori squadre da affrontare in questo momento sul loro campo, perché stanno cercando in tutti i modi di evitare il girone che porta alla retrocessione. Sappiamo che sarà una battaglia, ma andiamo lì convinti delle nostre possibilità dopo la vittoria di Treviglio”.

Ecco come invece Federico Massone, ex di turno, inquadra la partita del BiellaForum: “I punti in classifica non rispecchiano il valore di una squadra come Biella che se l'è giocata fino all'ultimo con tutti, mettendo in difficoltà gli avversari con fisicità e aggressività. Ci aspetta una partita tosta, da affrontare con la giusta cattiveria agonistica e cercando di imporre il nostro gioco sulla loro energia. Vogliamo vincere per avvicinarci sempre di più ad un obiettivo che ad inizio anno sembrava difficilmente raggiungibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una Assigeco in grande forma ci prova anche contro Biella

SportPiacenza è in caricamento