Questo sito contribuisce all'audience di

Per l'Assigeco questa è un'occasione da non perdere. Infante: «Il nostro campionato non è finito»

Sabato sera trasferta in terra bresciana contro l'Orzinuovi ultima in classifica. Si affrontano il peggior attacco del campionato e la peggior difesa

Luca Infante, capitano dell'Assigeco

L’Assigeco Piacenza si prepara ad affrontare una insidiosa trasferta in terra bresciana che sabato sera alle 20.30 la vedrà opposta all’Agribertocchi Orzinuovi, formazione che, al momento, occupa l’ultimo posto in classifica insieme a Roseto. Sarà un’occasione d’oro per Infante e compagni per avvicinarsi sempre di più alla salvezza matematica, eliminando, allo stesso tempo, una delle dirette inseguitrici.

Orzinuovi ha sinora disputato un campionato in cui ha raccolto solo 4 vittorie, passando attraverso svariati cambi di roster e di allenatore. Coach Crotti, richiamato sulla panchina del club bresciano dopo l’esonero di Finelli, ha a propria disposizione un roster di tutto rispetto, bersagliato, però da infortuni importanti durante il corso della stagione, uno su tutti quello occorso a Rudy Valenti (rottura del tendine d’Achille avvenuto proprio nella partita d’andata al PalaBanca). Il pericolo numero uno per la difesa dell’Assigeco sarà la guardia americana, ex Roseto, Adam Smith che in sole 4 partite disputate dal suo arrivo a Orzinuovi è diventato già il miglior marcatore della squadra con 21,5 punti di media. Al fianco di Smith, in posizione di guardia, troviamo Anthony Raffa, altro temibile realizzatore con quasi 20 punti di media. In ala agiranno il lettone Arturs Strautins (12,7 punti e 7,1 rimbalzi di media a partita), Adam Sollazzo (17,4 punti di media) e Mario Ghersetti (11,1 punti di media).

Sotto canestro, invece, detto dell’infortunio di Valenti, si alterneranno gli esperti Davide Zambon e Andrea Iannilli mentre Andrea Scanzi e Antonio Ruggiero sono pronti a far rifiatare le guardie, entrando dalla panchina. Infine una curiosità: questa partita vedrà sfidarsi il peggiore attacco (quello dell’Assigeco con 71,8 punti realizzati di media) e la peggiore difesa (quella di Orzinuovi con 85,8 punti subiti di media). Chi avrà la meglio?

I ROSTER

Agribertocchi Orzinuovi: 0 Strautins, 1 Smith, 2 Raffa, 6 Borghetti, 7 Zanardi, 8 Valenti, 10 Antelli, 11 Iannilli, 12 Ghersetti, 13 Zambon, 16 Scanzi, 17 Yabre, 20 Ruggiero, 43 Sollazzo. All: Crotti.

Assigeco Piacenza: 1 Guyton, 2 Montanari, 3 Passera, 5 Sanguinetti, 6 Diouf, 9 Formenti, 10 Infante, 13 Seye, 20 Livelli, 21 Arledge, 23 Oxilia, 24 Amoroso, 44 Reati. All: Riva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento