Basket

Il Fiorenzuola a caccia di punti che valgono doppio in casa di Pavia

La formazione di Galetti è reduce dalla vittoria con Varese e affronta un avversario che ha cambiato coach nelle ultime settimane

La Pallacanestro Fiorenzuola si affaccia al secondo appuntamento consecutivo settimanale e secondo dell'anno solare 2021 andando nella tana del PalaRavizza di Pavia ad affrontare i padroni di casa di Omnia Basket Pavia, domenica 10 gennaio 2020 alle ore 18.00. I gialloblù di coach Gianluigi Galetti arrivano alla sfida contro i pavesi dopo la preziosa vittoria ottenuta a domicilio dell Robur et Fides Varese, e lo fanno con 2 gare vinte e 3 perse nelle prime 5 di Serie B.

Il 66-69 ottenuto in terra lombarda nella giornata dell'Epifania è stato frutto di una gara portata a casa con le unghie e con i denti, grazie al prezioso contributo di un Fowler da 21 punti e 7/9 da 3 punti e da due colonne come Livelli ed Allodi, che con il loro assist hanno fornito una prova di grande sostanza per i gialloblù. Per la seconda volta in stagione la squadra di coach Galetti non ha sfondato il muro dei 70 punti realizzati, ma ha serrato le fila difensivamente concedendo il minor punteggio all'avversario da inizio anno. Dati importanti quelli nella metà campo difensiva, per un Fiorenzuola che arriva alla sfida con Pavia alla caccia di una crescita nelle percentuali sia dal pitturato (42% a Varese) e dalla linea della carità (5/12 ai liberi per Maggiotto e compagni).

L'Omnia Basket Pavia, che nelle ultime settimane ha sostituito l'head coach, passando da Massimiliano Baldiraghi a Fabio Di Bella, ha subito nell'ultimo turno una cocente sconfitta nel derby contro la forte Vigevano per 91-69. Lo strappo decisivo, a sfavore dei pavesi, è arrivato nel terzo quarto, con un parziale di 28-8 che ha nettamente indirizzato la gara dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato (47-43). Nasello è il principale terminale offensivo della squadra di Di Bella (15,4 punti e 6,8 rimbalzi a gara di media), con Donadoni, Torgano e Rossi a viaggiare attorno alla doppia cifra di media.

Si tratta di due punti fondamentali per entrambe le formazioni, con Pavia che arriva all'incontro con 1 vittoria (a discapito di Olginate) e 4 sconfitte come ruolino di marcia. Un vero e proprio snodo stagionale per entrambe le formazioni, con i Bees del Presidente Stefano Alberti chiamati ad una vera e propria prova di maturità in trasferta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fiorenzuola a caccia di punti che valgono doppio in casa di Pavia

SportPiacenza è in caricamento