Questo sito contribuisce all'audience di

Adesso il Bakery deve pensare solo a vincere

Con Omegna martedì gara2 dei play off, ancora in trasferta. Magrini: «Dobbiamo aumentare la nostra intensità, abbiamo dimostrato di non essere inferiori ai nostri avversari»

Mandata in archivio una gara1 che ha visto il Bakery uscire sconfitto dal PalaBattisti, i biancorossi di coach Steffè sono pronti per tornare a Verbania e cercare di ribaltare il fattore campo nella serie. La seconda sfida della serie è in calendario martedì 16 maggio alle 20.30 ancora a Verbania. A parlare della partita di sabato sera e dell'imminente gara 2 ha pensato Mattia Magrini top scorer della prima partita con 15 punti.

«Sicuramente l'approccio da parte nostra non è stato dei migliori. Loro nei primi due quarti si sono fatti trovare pronti e sono stati più fisici di noi. In più sono stati aiutati da grandi percentuali al tiro, che facevano da contraltare al nostro 0/9 da 3. Può capitare una giornata storta però guardandoci in faccia all'intervallo abbiamo trovato le motivazioni per ripartire e tornare a lottare punto a punto aumentando la nostra intensità. Il terzo e il quarto periodo sono stati ottimi, ma due sbavature nel finale hanno consegnato la vittoria ai nostri avversari. Peccato, perchè abbiamo dimostrato di non essere inferiori a Omegna, anzi di poter tornare in casa loro per vincere».

Il numero 2 biancorosso indica la via per martedì sera. «Bisogna ripartire assolutamente dall'ottimo terzo quarto difensivo. Eravamo uniti, compatti, tosti e tutti quanti “sul pezzo”. Quella voglia di vincere deve essere il nostro carburante. Non dobbiamo mollare il colpo, buttarci alle spalle gara1 e pensare solamente a vincere la prossima partita»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultima parola è per la marea biancorossa che ha invaso Verbania, nella serata di sabato sera. «Vorrei ringraziare personalmente i nostri tifosi. Sono stati una bellissima cornice di pubblico, ci hanno fatto sentire come a casa, sono stati fantastici con il loro tifo costante per tutti i 40' e hanno rappresentato il nostro sesto uomo in campo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento