Questo sito contribuisce all'audience di

Bakery ancora sconfitto da Omegna, adesso diventa durissima

Piacentini superati 64-53 in trasferta, venerdì gara3 al PalAnguissola non consente ai biancorossi di sbagliare

Il Bakery cade ancora in casa di Omegna, per la seconda volta nel giro di tre giorni, e vede complicarsi la serie play off. Venerdì la serie si trasferisce a Piacenza e la formazione di Steffé non avrà più alcuna possibilità di sbagliare. A partire forte al PalaBattisti è soprattutto la tensione in casa Piacenza, che fa sbattere le prime sei conclusioni sui ferri del palasport. Omegna non fa granchè meglio con soli 4 punti nei primi 4’. Una tripla di Gurini, quattro consecutivi di Diego Banti aiutati dal jumper di Leonzio bloccano il punteggio sul 7-6 per i padroni di casa. Passano 180 secondi e Simoncelli (6), Gurini e Corral costruiscono il +11 per i locali, che diventano +16 nell’ultimo minuto di gioco. Nel secondo periodo cambia la musica e il Bakery trova due grandi difese e un attacco che siglano un parziale di 5-0. Immediatamente reagiscono i piemontesi e con tre bombe rispediscono i biancorossi a -16, sul 31-15 al 16’. Il passaggio a zona voluto da Steffè porta un parzialone di 12-2 dei biancorossi che tornano a -9 sul 36-27 al 20’. Protagonista un clamoroso Bruni da 9 punti in 13 minuti di utilizzo.

Dopo l’intervallo ricominciano a stringersi i ferri del PalaBattisti, tanto che nei primi 2’ segna solo Arrigoni dalla lunetta. Poi la zona torna a fare effetto, Omegna si spegne e Jack Sanguinetti ci ricorda il motivo per cui è il top scorer biancorosso, con due bombe filate che segnano il -6, sul 39-33. Due minuti dopo, quando sono 27 sul cronometro della partita, il punteggio si assesta sul 45-40 per la Fulgor. Il Bakery è nervoso (tecnico a Soragna e Bruni) però è in partita e trascinato dalla doppia cifra di Magrini chiude il parziale sotto di 5. Nell’ultimo periodo è ancora reti inviolate per i primi 2’20”, poi Omegna trova un 7-1 di parziale e ritorna a +11 quando mancano 6’ sul cronometro. Steffè chiama timeout e al rientro è 4-0 di parziale che viene bruscamente interrotto da Simoncelli (17, con 5/6 da 3) che rimette 12 punti tra le due compagini. Dopo 2’ con pochissimi canestri, finisce 64-53 al PalaBattisti.

Fulgor Omegna-Bakery Piacenza 64-53

(22-6, 36-27, 50-45)

Fulgor Omegna: Perez 3, Simoncelli 19, Dagnello , Fratto 4, Villa 2, Corral 8, Gasparin 6, Arrigoni 9, Gurini 5, Bianchi NE, all. Ghizzinardi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bakery Piacenza: Magrini 12, Sanguinetti 8, Soragna , Rezzano 3, Guerra NE, Leonzio 2, Tempestini 5, Banti 4, Samoggia 6, Bruni 13, all. Steffè

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento