Questo sito contribuisce all'audience di

Bakery, prima della Coppa Italia c'è Olginate. Birindelli: «Vietato distrarsi»

Sabato i biancorossi in trasferta, la prossima settimana appuntamento con la Final Eight di Jesi e Fabriano

Birindelli impegnato nel confronto con Crema

Ha ripreso morale l’ambiente del Bakery Piacenza che in una sola nottata ha battuto, per la seconda volta in stagione, la Pallacanestro Crema e si è ripresa il secondo posto a -4 punti dalla Baltur Cento capolista. Una Piacenza che, anche senza il proprio capitano Rodolfo Rombaldoni, ha dimostrato di essere uno dei pesi massimi della categoria, come conferma Duilio Birindelli.

«Avevamo grande bisogno di una partita come quella di sabato. Dovevamo dimostrare, contro una grandissima squadra, di non essere quelli delle ultime due settimane. Siamo i primi ad essere consapevoli del calo, però l’importante era rimanere lì in alto e questa vittoria ci dà tanta fiducia per affrontare al meglio Olginate nella gara di sabato in trasferta e poi a ruota la Coppa Italia che è fondamentale».

Per te 17 punti, 7 rimbalzi e 4 assist. Miglior partita in biancorosso?

«Forse statisticamente è stata la mia miglior partita quest’anno. Però io sono contento anche quando i miei numeri non sono così buoni, ma la squadra vince e metto il personale mattoncino.  Ad esempio, contro Cento ero contentissimo perché era importante batterli in casa e il mio score non era così elevato. Non guardo mai questi aspetti della partita, e sono contento solo se si vince e ci si diverte insieme».

Sabato alle 21 a Olginate sarà l’ultimo appuntamento prima del viaggio a Fabriano per la Final Eight di Coppa Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sabato sera dovremo affrontare Olginate come se fossero i playoff. Ragionando una partita alla volta, davvero possiamo pensare di fare qualcosa di importante. Non ci sarà da concentrarci, anticipatamente, alla Coppa Italia perché può essere un errore grave, e rischieremmo di sottovalutare i nostri avversari. Olginate è buona squadra, a maggior ragione in casa, per cui potremo pagare caro i cali di concentrazione. Ci sarà bisogno del 100% per batterli e poi, da domenica, immergerci nella Coppa Italia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento