rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022

L'ottimismo di Raivio: «Siamo un gruppo solido e stiamo crescendo, contro Pistoia giocheremo una grande gara». VIDEO

L'americano della Bakery domenica scorsa è rimasto in campo 39 minuti mettendo a segno 27 punti. «Non ho avuto problemi. Adesso pensiamo ai toscani perché la sconfitta dell'andata brucia ancora»

Immagine REALAB-2Adesso chiamatelo Highlander Raivio. Domenica è rimasto in campo 39 minuti su 40 e nonostante la stanchezza ha messo a segno 27 punti, un terzo della sua squadra. «Non ho avuto problemi, fisicamente è andata bene» ha anche il coraggio di dire a qualche giorno di distanza. Adesso la Bakery sta recuperando gli atleti fermati dal Covid, ma non è da escludere che anche sabato sera a Pistoia coach Campanella chieda gli straordinari al suo americano.

Partiamo dalle vostre condizioni attuali, come state dopo l’emergenza con cui avete dovuto convivere nei giorni scorsi?

«In generale ci troviamo sulla strada giusta, perché mese dopo mese siamo migliorati, soprattutto recentemente, a partire dalla gara con Cantù. Le condizioni sono quelli che tutti conoscono, però possiamo migliorare ancora parecchio e passo dopo passo proviamo a giocare il nostro basket migliore per gli ultimi mesi della stagione».

Troviamo un aspetto positivo: avete dimostrato di essere una squadra in grado di adattarsi. Domenica scorsa tanti giocatori sono stati schierati in ruoli inusuali e nonostante tutto contro l’Assigeco siete rimasti in partita per tre quarti di gara.

«E’ un segnale importante. La sconfitta mi brucia, eravamo sopra dopo trenta minuti poi abbiamo commesso qualche errore in attacco pagato con qualche contropiede e i nostri avversari hanno trovato tiri da tre importanti. Comunque è vero, con alcuni ragazzi fuori ruolo ci siamo comportati bene anche se purtroppo non sono arrivati i due punti che avremmo voluto. Sono molto fiducioso e carico per i prossimi appuntamenti, penso che nel ritorno riusciremo a fare meglio dell’andata».

Sabato sera vi attende la trasferta in casa di Pistoia seconda in classifica.

«Affrontiamo un avversario valido, contro di loro all’andata arrivò una sconfitta che brucia ancora. Eravamo punto a punto negli ultimi minuti e abbiamo pagato qualche errore di troppo e un pizzico di inesperienza. Ma siamo riusciti a dimostrare di essere una formazione competitiva non solamente in casa ma anche in trasferta. Credo che giocheremo una buona gara, scenderemo in campo con un gruppo solido e forte, abbiamo una grande fiducia in noi stessi».

Video popolari

L'ottimismo di Raivio: «Siamo un gruppo solido e stiamo crescendo, contro Pistoia giocheremo una grande gara». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento