Questo sito contribuisce all'audience di

Hall prolunga il contratto con l'Assigeco: in campo fino al 16 novembre

Ancora due gare per il lungo statunitense alla corte di Ceccarelli. Giocherà in trasferta a Verona e con Ferrara al PalaBanca

Mike Hall per ora non saluta l’Assigeco. In teoria il contratto a gettone dello statunitense aveva previsto la presenza alla corte di Ceccarelli fino alla partita di domenica scorsa contro Orzinuovi, poi con il rientro di Andy Ogide (che dovrebbe avvenire a breve) il lungo Usa avrebbe salutato Piacenza. E in effetti il tweet di Hall pubblicato di recente sembrava andare in questa direzione: “Un grande abbraccio all’Assigeco per questa settimana – ha scritto – è stato un onore indossare la maglia e aiutare con due vittorie. 17-10-3 (punti, rimbalzi e assist di media) non è male per il nonno! Buona fortuna per la stagione, è stato un piacere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Invece l’avventura dello statunitense con la maglia dell’Assigeco non è ancora conclusa. La società infatti h deciso di prolungare l’accordo almeno fino al 16 novembre, in attesa che Ogide torni a completa disposizione dopo l’infortunio accusato al ginocchio. Hall sarà dunque in distinta anche nelle gare con Verona in trasferta e nell’anticipo del 16 novembre alle 20.45 con Ferrara al PalaBanca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Serie C - Il Piacenza trova l'accordo con Paponi, nei prossimi giorni arriverà la rescissione

  • Spadafora: «Se la curva dei contagi continuerà a scendere il calcetto riparte dal 15 giugno»

  • Piacenza - La cura dimagrante delle "rescissioni" permette di poter giocare almeno i playoff

Torna su
SportPiacenza è in caricamento