menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Piccoli, guardia che arriva da Jesi

Matteo Piccoli, guardia che arriva da Jesi

Tris dell'Assigeco con Piccoli, Graziano e Bossi

La squadra di patron Curioni accelera in fase di mercato e piazza un triplo colpo

L’Assigeco non rallenta e prosegue a pieno regime la costruzione della squadra per affrontare il prossimo torneo di Serie A2. Dopo gli arrivi, già annunciati nei giorni scorsi, di Ihedioha e Antelli, ecco che la formazione allenata da Gabriele Ceccarelli potrà contare su altri tre giocatori che dal prossimo ottobre difenderanno i colori biancorossoblu. Alla corte di patron Curioni arrivano infatti Matteo Piccoli, guardia classe 1995 di 195 centimetri per 91 chili, cresciuto cestisticamente a Varese e nella scorsa stagione in forza a Jesi e il giovane Matteo Graziano, che dopo aver mosso i primi passi nel basket a Livorno ha già vestito la casacca dell’Italia Under 18. Non è finita, perché i vertici dell’Assigeco sono riusciti a garantire a Ceccarelli anche Stefano Bossi, che dopo aver militato con Trapani sarà molto probabilmente una delle guardie titolari della squadra piacentina.

Dopo l’addio dell’ormai ex capitano Luca Infante, per il ruolo di centro il favorito è Nikolaj Vangelov, nell’ultima stagione a Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento