Questo sito contribuisce all'audience di

Capitan Formenti torna all'Assigeco: «Voglio riprendere da dove ho lasciato»

Dopo una stagione a Tortona rientra a Piacenza per ricoprire il ruolo di giocatore di esperienza in un gruppo giovane. «Quando è arrivata la proposta non ci ho pensato un attimo»

Matteo Formenti con la casacca dell'Assigeco

Matteo Formenti torna all’Assigeco Piacenza. Dopo un anno trascorso a Tortona, il capitano è pronto ad una nuova sfida con la casacca biancorossoblù. Nel suo palmares ci sono uno scudetto, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana con la Dinamo Sassari nella stagione 2014/15, al termine della quale è iniziato l’indimenticabile triennio con la maglia di Piacenza: 71 presenze tra il 2016 e il 2019 con 765 punti messi a segno. La sua carriera inizia a Desio, poi Treviglio prima delle sette stagioni a Casale Monferrato dove fa il suo esordio in A2. Arriva in A1 con la Vanoli Cremona dove rimane per due stagioni tra il 2010 e il 2011, quindi un triennio a Brindisi prima del triennio di vittorie in Sardegna.

«Sono molto contento di essere tornato dopo un anno di lontananza – dice Formenti – e quando la società mi ha contattato per propormi un certo tipo di ruolo di esperienza all’interno di un gruppo giovane, il colloquio è durato pochissimo perché la voglia di tornare in un posto dove sono stato benissimo era sicuramente tanta. Anche con il coach ci siamo trovati sulla stessa lunghezza d’onda sia dal punto di vista tecnico, sia da quello del rapporto che entrambi vogliamo instaurare. Dunque i presupposti non possono che essere molto stimolanti e dal mio punto di vista non vedo l’ora di ricominciare e riprendere dove ho lasciato un anno fa, ma soprattutto mi auguro che la stagione possa ricominciare al più presto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Del ritorno di Matteo Formenti all’Assigeco parla coach Stefano Salieri: «Formenti è quell'innesto di qualità ed esperienza voluto e cercato per aiutare la  crescita  di un gruppo così giovane come  il nostro. Il suo apporto dentro e fuori dal campo, soprattutto nei momenti di difficoltà che ogni anno immancabilmente si presenteranno, sarà fondamentale. In più conosce bene l'ambiente, ed è motivatissimo. Sarà il nostro capitano».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Piacenza a un passo dal centrocampista Losa e dall'attaccante Siani

  • Piacenza - Finalmente dopo 5 mesi si riparte: venerdì mattina il pre raduno. Da lunedì si lavora sul campo

  • Arrestato De Simone, l'ex AD del Trapani. Nel mirino l'anno della promozione con la finale vinta contro il Piacenza

  • Calciomercato Dilettanti - Colpaccio della Bobbiese che ingaggia Jonathan Aspas

  • Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento