Questo sito contribuisce all'audience di

Massimiliano Ferraro ha già la mentalità Assigeco: «Con Mantova servirà una grande partita». VIDEO

Il nuovo arrivo in casa piacentina: «Festeggiare la qualificazione in Coppa Italia? Ci sarà tempo, adesso pensiamo a domenica»

Massimiliano Ferraro domenica ha fatto l'esordio casalingo in maglia Assigeco

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha impiegato pochi allenamenti Massimiliano Ferraro per apprendere la mentalità dell'Assigeco. La vittoria di domenica ha spalancato le porte a una storica qualificazione in Coppa Italia? «Avremo tempo per festeggiare, adesso pensiamo alla prossima partita» spiega il nuovo arrivo in casa piacentina, ripetendo quanto detto qualche istante prima dal suo coach Gabriele Ceccarelli.

Cosa ti hanno detto i tuoi compagni e come hai vissuto questo momento importante per la società e per tutta la squadra?

«E' una soddisfazione enorme - spiega l'ex di Orzinuovi - perché anche se sono qui solamente da due settimane mi sembra di avere iniziato la stagione con questo gruppo. E' una spinta in più per allenarmi sempre più intensamente».

Che ambiente hai trovato in questi primi giorni?

«Molto caloroso e sereno, sintomo di una squadra che sta facendo bene in campionato. Era quello che mi serviva, l'ideale per ritrovare fiducia e dare una mano ai miei compagni per raggiungere tutti i nostri obiettivi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento