menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marques Green con il presidente Marco Beccari

Marques Green con il presidente Marco Beccari

Green: «Voglio che il Bakery sia una formazione vincente». VIDEO

Il nuovo play biancorosso è atterrato in mattinata proveniente dagli Stati Uniti e nel pomeriggio era già in palestra ad allenarsi. «Lo spettacolo? restiamo concentrati sul risultato»

Atterrato in mattinata dopo un viaggio che lo ha portato dagli Stati Uniti all’Italia, Marques Green non ha perso tempo. Accolto dal presidente Marco Beccari il play americano nel pomeriggio si è presentato immediatamente in palestra, smaltendo i problemi del fuso orario con la prima seduta insieme ai compagni. Il nuovo acquisto biancorosso ha subito voluto vedere la sala pesi, poi ha svolto qualche esercizio di allungamento e prima di iniziare l’allenamento vero e proprio ha sostenuto la sua prima intervista da nuovo giocatore del Bakery, rigorosamente in inglese.

Avevi altre offerte da formazioni italiane di Serie A, cosa ti ha convinto a scegliere Piacenza e i colori biancorossi?

«Ho parlato con il presidente Beccari e con il coach Coppeta; non conosco bene la città anche se ho già giocato in nord Italia e dunque ho idea di che realtà mi aspetta. Sono curioso di conoscere questa nuova situazione e di iniziare una nuova avventura, l’offerta del Bakery mi ha intrigato parecchio».

Conosci bene però la categoria: cosa dovrà avere Piacenza per fare bene in Serie A2?

«E’ ancora presto per le valutazioni, bisogna giocare le prime partite, conoscerci bene fra di noi e poi riusciremo davvero a comprendere cosa sarà necessario per giocare un torneo così complicato come quello che ci attende».

Chi conosci dei tuoi nuovi compagni?

«Crosariol, perché abbiamo giocato entrambi nella massima serie più o meno nello stesso periodo. Tutti gli altri devo ancora scoprirli, lo farò a partire dai primi allenamenti».

Sai che da te ci si attende tanto, non solamente in termini di risultati ma anche per quanto riguarda lo spettacolo.

«L’unica cosa che mi interessa è vincere, non mi importa altro. Restiamo concentrati sul risultato».

La promessa che puoi fare ai tifosi di Piacenza?

«Farò di tutto per rendere questa squadra una formazione vincente».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento