rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Basket

La Bakery non resta a guardare, ufficiale anche l'arrivo di Marco Venuto

Dopo Federico Bonacini un altro volto nuovo alla corte di Campanella per sopperire agli infortuni di Perin e di Davide Bonacini

La Bakery non si arrende neanche davanti alla sfortuna. Dopo il doppio infortunio che ha privato fino alla fine della stagione i biancorossi di due leader del calibro di Marco Perin e Davide Bonacini, i vertici societari sono subito intervenuti sul mercato per dare a Federico Campanella la possibilità di terminare l'annata con un gruppo di buon livello. Dopo l'arrivo di Federico Bonacini, proveniente dalla massima serie, oggi la società piacentina ha tesserato anche Marco Venuto.

La nota della Bakery 

Tanta esperienza ed energia, la Bakery Basket Piacenza sopperisce al pesante infortunio di Davide Bonacini con un playmaker esperto e di carattere, ben noto per la categoria. In cabina di regia la società biancorossa ha scelto Marco Venuto, esterno navigato con ottima visione di gioco, grande difensore e sopratutto leader di grande carattere. 

Trentacinque anni, 190 centimetri per 80 chili, atleta friulano nato in provincia di Udine. Marco Venuto arriva dall'ambiziosa formazione del Blu Basket Treviglio (avversaria appena fronteggiata nella scorsa giornata nella sfida casalinga che ha visto proprio l'infortunio di Davide Bonacini) dove realizza il 47% da 2 punti a e oltre il 25% da tre punti. 

Marco precedentemente ha vissuto un biennio alla Pallacanestro Ravenna, in A2, dove ha segnato di media 4,14 punti e 1,91 assist in regular season nel 2020/21, 5,4 punti e 2,6 assist nel playoff all’esordio. La sua carriera inizia nelle giovanili della Snaidero Udine, dove firma il suo primo contratto professionistico in A1.

Il giocatore friulano è stato per molte volte temibile avversario della formazione biancorossa come nel 2018/2019 quando militò con la Fortitudo Bologna (A2), dove chiuse la stagione con 30 partite giocate in regular season, 3.9 punti/media con il 41% da 2 punti, il 39% da 3 punti e l’88% ai liberi, una Supercoppa italiana con 10 punti di media tra semifinale e finale. 

Marco Venuto commenta così il suo arrivo a Piacenza: 

«Sono molto contento di vestire la maglia biancorossa, la Bakery è una società che da anni vive il mondo della pallacanestro con ottimi risultati. Questa famiglia ha la passione dentro ed è un’aspetto fondamentale che si nota subito quando si arriva in questa società. Porterò il mio entusiasmo, la mia esperienza e la mia voglia di vincere per cercare di raggiungere l’obiettivo che si è posto la società. Ho già parlato con coach Campanella, è un uomo molto determinato, ha le idee molto chiare e sa che possiamo fare bene. Ho visto una squadra che lavora tanto, ci sono tutte le carte in regola per ottenere i risultati che si aspettano da noi».

Coach Campanella  commenta così il nuovo acquisto della società piacentina: 

«Mi fa piacere che un giocatore con il background e l'esperienza di Marco Venuto abbia sposato la nostra causa. Indubbiamente ci porterà personalità, carattere, leadership e una dimensione difensiva di altissimo livello. Sia lui che Bonacini li ho sentiti molto, molto motivati. Abbiamo tutte le carte in regola per poter raggiungere il nostro obiettivo stagionale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bakery non resta a guardare, ufficiale anche l'arrivo di Marco Venuto

SportPiacenza è in caricamento