Questo sito contribuisce all'audience di

Marco Santiangeli: «L'Assigeco è pronta a ripartire». VIDEO

I piacentini, reduci da tre stop nelle ultime quattro gare, sono attesi domenica dalla lunga trasferta a Caserta. «Per vincere sarà fondamentale l'intensità difensiva»

Marco Santiangeli, guardia dell'Assigeco

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ci siamo allenati bene in settimana, siamo pronti ad affrontare la sfida in casa di Caserta. Un momento di calo? C’è stato, lo dicono i risultati e le prestazioni, ma adesso siamo pronti a ripartire». Marco Santiangeli ne è sicuro: l’Assigeco cambierà marcia e lo farà da domenica nell’infinita trasferta a domicilio della Juve.

Ceccarelli domenica scorsa al termine della gara persa con Montegranaro ha detto: abbiamo accusato un calo più che altro di testa. Concordi?

«Direi di sì. Nel secondo tempo abbiamo ridotto l’attenzione ma siamo anche peggiorati fisicamente. Purtroppo eravamo un po’ scarichi, ma dalla prossima partita con il ritorno di Ferguson si aggiustano i ruoli e arriveremo molto più pronti».

In parte l’hai già accennato: i vostri ottimi risultati hanno fatto dimenticare che per lungo tempo avete giocato senza il play titolare.

«Siamo stati bravi a nascondere questo deficit. Adesso lui è al cento per cento, a noi ovviamente fa piacere ritrovarlo al nostro fianco e non vediamo l’ora».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento