Questo sito contribuisce all'audience di

Marco Merli nuovo responsabile Assigeco per il minibasket e il settore femminile

Le priorità del tecnico: «Investire sui progetti nella scuola, puntare a una squadra in rosa per ogni categoria e sviluppo dell'Assigeco Basket Academy»

Marco Merli ha alle spalle esperienze con Calendasco, Borgonovo, Cortemaggiore e Somaglia e Piacenza

Marco Merli dall'1 luglio sarà il nuovo responsabile tecnico del settore minibasket e del nascente settore femminile dell'Assigeco Piacenza. Merli, 51 anni, piacentino d’origine, è istruttore nazionale minibasket, è stato docente territoriale per la formazione istruttori minibasket nello Staff regionale ed è tuttora responsabile tecnico provinciale per i Centri Tecnici Federali del settore femminile della Fip Emilia Romagna. Ha svolto il proprio percorso di istruttore nel minibasket e nel settore femminile a Calendasco, Borgonovo, Cortemaggiore e Somaglia e nella società di Piacenza prima di approdare in Assigeco.

«E’ per me una grande soddisfazione - spiega Merli - iniziare un percorso importante con una società prestigiosa come l'Assigeco, che ha obiettivi e programmi ben chiari per il minibasket e il settore giovanile ma soprattutto nel femminile, settore a cui tengo molto. Poter sviluppare questi progetti nella mia città è per me un onore e uno stimolo a fare il meglio, grazie anche ai collaboratori con cui imposteremo il percorso di crescita e sviluppo».

 Quali sono le idee da sviluppare?

«Le priorità saranno tre. Minibasket: investiremo moltissimo sui progetti scuola, per promuovere e far conoscere la nostra realtà sul territorio consolidando e aumentando i nostri centri Minibasket. Settore femminile: lavoreremo per avere almeno una squadra femminile di settore giovanile (Under 13) che nel giro di due anni possa pescare direttamente dalle nostre squadre minibasket, oltre a concentrarci su quelle Under 14 e Under 16 dell'imminente stagione. ABA (Assigeco Basket Academy): coinvolgeremo sempre di più le società che hanno aderito al nostro progetto, sostenendole nel percorso di crescita dei ragazzi offrendo quante più opportunità possibili ma rispettando l'identità di ciascuna sul territorio».

Andrea Bausano, general manager Assigeco Piacenza

«L’arrivo di Marco si inserisce perfettamente all’interno dell’avviato e consolidato percorso di crescita del nostro settore giovanile e in particolare modo del nostro minibasket, vera e propria linfa del presente e del futuro della nostra società. Sono sicuro che la professionalità, l’esperienza e l’entusiasmo di Marco potranno dare un nuovo slancio alla nostra attività di reclutamento nelle scuole e non solo. Parallelamente al suo ruolo di Responsabile Minibasket, gli è stato affidato anche il ruolo di Responsabile del Settore Femminile che a partire dalla scorsa stagione, in collaborazione con Basket Sole, Assigeco ha deciso di sviluppare con sempre crescente impegno. Una sfida stimolante per lui e per tutti noi, ma che siamo certi di poter affrontare con la giusta determinazione e competenza, ora più che mai»

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Piacenza tutto cuore e grinta: Pergreffi e Della Latta ribaltano il Vicenza

  • Piacenza - Franzini: «Abbiamo vinto da grande squadra». Della Latta: «Risultato frutto del gruppo»

  • Piacenza - Le pagelle: Della Latta firma un gol da sballo al 92'. Prova monstre di Sestu

  • Piacenza specializzato negli scontri diretti, dopo Triestina e Carpi cade anche il Vicenza. Paponi recupera

  • Risultati e classifiche di Juniores, Under, Allievi e Giovanissimi. Viaggiano forte Junior Drago e Fiorenzuola

  • Piacenza - Franzini pensa al turnover: Giandonato può tornare in regia e Sestu potrebbe riposare

Torna su
SportPiacenza è in caricamento