rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Basket

Bakery, contro Senigallia parte la serie decisiva. Del Re: «Siamo carichi e determinati». VIDEO

Domenica Gara1 dei playoff che valgono la qualificazione alla nuova Serie B nazionale. Il tecnico biancorosso chiama a raccolta i tifosi: «Sarà fondamentale avere un palasport infuocato»

L’appuntamento per cui si è preparati un’intera annata è arrivato. Dopo più di sette mesi di stagione regolare ecco le partite che permettono di tagliare il traguardo: Bakery e Senigallia si sfidano per un posto nella prossima Serie B nazionale. Si gioca al meglio delle cinque gare, con le prime due in programma al PalaBakery domenica 14 alle 18 e martedì 16 alle 20.30, poi la serie si sposterà a Senigallia.

Siamo al momento decisivo della stagione. Qual è il clima che si respira in casa Bakery?

«Un clima assolutamente positivo – spiega il tecnico biancorosso Marco Del Re – perché siamo arrivati alla fase in cui si decide chi andrà a far parte della nuova Serie B. I ragazzi si sono allenati bene nonostante un paio di acciacchi; tutto rientrato e siamo tutti disponibili, carichi e determinati. Fino a due giornate dal termine abbiamo lottato per agguantare il quarto posto, il fatto di non esserci riusciti già dalla scorsa settimana ci ha dato il tempo di metabolizzare che avremmo dovuto lottare in questo spareggio. I giocatori hanno resettato lavorando davvero duro per farsi trovare pronti».

Ci vuoi parlare di Senigallia?

«E’ una formazione temibile, come la maggiorparte delle squadre che compongono il nostro raggruppamento, perché ha qualità ed esperienza. Per diversi momenti del campionato ha viaggiato nelle prime posizioni, restando a lungo fra il quarto e il quinto posto. Nel ritorno probabilmente ha ottenuto meno di quanto fatto all’andata ma è uno scontro impegnativo con un avversario di valore».

Avete già battuto due volte Senigallia durante la stagione regolare. Può significare qualcosa o nei playoff cambia tutto e quanto fatto fino a un minuto prima non conta più niente?

«Il 2-0 registrato durante l’annata è buono per le statistiche; arrivati a questo punto conta avere maggiore energia, quindi farsi trovare in condizioni migliori rispetto a due settimane fa può ribaltare anche i fattori del pronostico. Si riparte dallo zero a zero».

La società sta facendo il possibile per riempire il PalaBakery, quanto sarà importante avere un grande calore dalla vostra parte?

«E’ un fattore decisivo, i nostri tifosi ci hanno seguito per tutta la stagione, anche nelle trasferte più lunghe. I ragazzi ci tengono ad avere un palazzetto pieno che li spinga verso un risultato che era quello prefissato a inizio anno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bakery, contro Senigallia parte la serie decisiva. Del Re: «Siamo carichi e determinati». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento