Questo sito contribuisce all'audience di

La Bakery ancora alle prese con il Covid-19, niente Supercoppa. Beccari: ««A oggi non è possibile svolgere attività sportiva»

Salta la partita con Alba, niente Final Eight per i biancorossi. Il presidente: «Il campionato dovrebbe partire il 22 novembre, è demoralizzante che ti obblighino a iniziare in queste condizioni»

Marco Beccari, presidente della Bakery

La Bakery subisce la prima sconfitta stagionale. Non per opera di una squadra avversaria ma per colpa del Covid, che impedisce ai biancorossi di scendere in campo in Supercoppa. Dopo aver registrato alcune positività i giocatori biancorossi sono stati sottoposti a un nuovo giro di tamponi, ma per il momento il gruppo è in quarantena e anche se l’esito dovesse rivelarsi negativo i giocatori potrebbero riprendere solamente l’attività individuale. Impossibile dunque affrontare Alba nella seconda fase della manifestazione e, in caso di successo, qualificarsi per le Final Eight. A malincuore dunque ai biancorossi non resta che alzare temporaneamente bandiera bianca, in attesa di capire cosa potrà succedere a un campionato che dovrebbe iniziare il 22 novembre, dunque pochi giorni dopo il termine della quarantena a cui sono sottoposti i giocatori di Federico Campanella.

«Siamo in attesa dell’esito dei nuovi controlli – chiarisce il presidente Marco Beccari – poi sarà l’Asl a decidere cosa potremo o non potremo fare, ma ormai la possibilità di giocare la Supercoppa è andata, visto che a oggi abbiamo a disposizione solamente quattro effettivi».

Tocca all’Azienda Sanitaria Locale dunque definire quale sarà il futuro a breve termine della squadra. «Se considererà i cestisti come lavoratori allora potremo allenarci, ma solo a livello individuale, altrimenti ognuno dovrà rimanere nella propria abitazione». In entrambi i casi una situazione molto complicata per una squadra che esattamente fra 12 giorni dovrà esordire in campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento