rotate-mobile
Basket

Luca Cesana e il record di triple: «Sono entrato in un'altra dimensione»

Il capitano dell'Assigeco dopo i 13 tentativi andati a segno dalla lunga distanza che valgono il record italiano: «E' stata una serata speciale». Da applausi anche i 17 assist di Gherardo Sabatini

«E’ stata una serata speciale, mi sentivo tranquillo e sicuro al tiro, tanto che ho segnato le prime 6 triple in fila: sono casi in cui entri in un’altra dimensione, difficile da descrivere. A metà gara mi hanno detto del record e ho provato a giocarmela fino alla fine. L’ultima tripla l’ho segnata a 4 secondi dalla sirena finale. La volevo fortemente». L’hanno ribattezzata “la partita dei record” in casa Assigeco, con Luca Cesana che ha messo a segno 13 triple eguagliando il record italiano di Mike McGee che ottenne lo stesso risultato ma dopo due supplementari. Non è finita, perché i 117 punti (a 79) sono il primato per l’Assigeco, così come sono da record i 17 assist di Gherardo Sabatini.

«Venivo da una settimana di allenamenti fatti molto bene con la squadra – spiega Cesana - e mi sentivo particolarmente in fiducia: devo ringraziare il coach e lo staff tecnico per il lavoro che stiamo facendo e i compagni che con passaggi precisi mi hanno messo nelle migliori condizioni per segnare. E’ andata bene, ma adesso dobbiamo solo pensare a dare il massimo nelle prossime gare per raggiungere l’obiettivo play off».

Entusiasta ovviamente anche il presidente Franco Curioni.

«Luca e Gherardo – spiega il massimo dirigente dell’Assigeco - hanno disputato una gara superlativa. Sono due ragazzi fantastici, bravi personalmente e come giocatori. Sono cresciuti molto sotto la guida di Stefano Salieri e hanno tutte le possibilità di ambire a traguardi importanti. Basta vedere come si allenano durante la settimana al Campus».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Cesana e il record di triple: «Sono entrato in un'altra dimensione»

SportPiacenza è in caricamento