Luca Cesana: «Sono convinto che questa Assigeco potrà sorprendere». VIDEO

Il nuovo capitano della squadra di Salieri: «Dovremo puntare su corsa, difesa e tanta intensità»

Il primo verdetto è arrivato quando ancora la squadra non si era radunata. Ed è uno di quelli pesanti, che segnerà tutta la stagione: Luca Cesana indosserà i gradi di capitano dell’Assigeco. Lo annuncia coach Stefano Salieri non appena si presenta al Campus per dirigere il primo allenamento, lo conferma il giocatore pochi minuti più tardi, quando ancora deve andare in scena la riunione iniziale.

Sei l’esperto in una squadra di giovani.

«Questo sarà il mio sesto anno in categoria, cercherò di aiutare i miei compagni in ogni modo trasmettendo quanto ho imparato in queste stagioni».

Il campionato lo conosci bene, secondo te che squadra è questa Assigeco e che ruolo potrà recitare nella prossima Serie A2?

«Sarà un torneo difficile, le squadre sono molto attrezzate, ma conosco tutti i compagni, sia i vecchi sia chi è arrivato in estate e sono convinto che potremo sorprendere».

Su cosa dovrete puntare?

«Siamo una formazione giovane, dunque direi corsa, difesa e tanta intensità».

Hai già parlato con coach Salieri, che cosa ti ha chiesto?

«Di essere sempre più costante, di aiutare i più giovani e soprattutto di trasmettere la mentalità Assigeco».

Un girone che sulla carta dovrebbe essere diviso in due, con quattro-cinque big e le altre a giocarsi le posizioni alle spalle delle favorite dove regnerà un grande equilibrio.

«Assolutamente. Poi vediamo se sul campo le favorite si dimostreranno tali. Sulla carta ci sono dei club molto forti, ma tocca al campo dare i giudizi reali».

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Luca Cesana: «Sono convinto che questa Assigeco potrà sorprendere». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento