Questo sito contribuisce all'audience di

LIVE Bakery-Assigeco 84-81. Cento perde, Bakery ai play out, Jesi retrocede

Quarto quarto: La Bakery vince il derby superando l'Assigeco 84-81, dopo una gara bella, combattuta su ogni pallone e carica di tensione. A Verona, Cento esce sconfitta; perde anche Jesi, così questi ultimi retrocedono, i biancorossi hanno ancora l'opportunità di salvarsi tramite i play out.

A seguire il servizio completo

Quarto quarto: a due minuti dal termine la Bakery è avanti di tre (80-77)

Quarto quarto: l'Assigeco si riporta sotto con il canestro di Murry e la bomba di Formenti (74-72).

Quarto quarto: La Bakery riprende il ritmo con i canestri di Appling e Green, a cui rispoonde la tripla di Sabatini (72-67)

Terzo quarto: un Ogide in grande spolvero riavvicina l'Assigeco con due triple e un gioco da tre, ai quali la Bakery riesce a opporre solo dei punti dalla lunetta (64-60). Gli ultimi dieci minuti riprenderanno con la Bakery avanti di quattro punti.

Terzo quarto: Appena superato metà parziale la bomba di Appling fissa il punteggio sul 60-49 per la Bakery.

Terzo quarto: la seconda parte di gara comincia con la tripla di Appling, poi arrivano i canestri di Ogide e Castelli. La Bakery difende bene e sporca le soluzioni dell'Assigeco. Trascorsi tre minuti, la Bakery conduce 57-45.

Secondo quarto: Finisce la prima parte della partita, con la Bakery avanti 50-42.

Secondo quarto: Cassar inanella 8 punti e la tripla di Green costringe Ceccarelli a chiedere il time-out per riordinare le idee. Bakery avanti 41-32 a tre minuti dal riposo lungo.

Secondo quarto: La Bakery si mantiene in vantaggio con i punti di Cassar (34-28)

Sprint della Bakery a fine primo quarto: tripla di Green, canestri di Castelli e Perego. Biancorossi avanti 28-24.

Gli attacchi hanno la meglio sulle difese: la tripla di Pastore spinge per la prima volta avanti la Bakery, poi Ogide e la bomba di Formenti permettono agli ospiti il controsorpasso (19-20).

A metà parziale l'Assigeco è avanti 13-12, ha allungato fino a cinque punti di vantaggio, poi è stato Pastore a riimettere le cose a posto per i padroni di casa.

Tutto pronto per l'inizio del derby piacentino del pallone a spicchi. Al PalaBakery, coach Di Carlo schiera dall'inizio Castelli, Appling, Green, Pastore e Perego; risponde l'Assigeco di Ceccarelli con Sabatini, Ogide, Formenti, Murry e Ihedioha.

Un derby che vale una stagione. Almeno per la Bakery. che al PalAnguissola deve assolutamente superare l'Assigeco nel derby e sperare nella contemporanea sconfitta di Cento per abbandonare l'ultimo posto e giocarsi la salvezza ai play out.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle 20.30 segui il live su www.sportpiacenza.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

  • Il Piacenza si sgretola subito davanti al Grosseto. Biancorossi sconfitti 0-2 nello scontro salvezza

  • Piacenza - Le pagelle: attacco non pervenuto, gli "under" steccano tutti tranne Vettorel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento