Giovedì, 18 Luglio 2024
Basket

Il secondo quarto condanna i Bees: per Fiorenzuola è ko 81-72 contro Herons Montecatini

I Fiorenzuola Bees tornano al PalaTerme di Montecatini per la seconda volta nel mese di ottobre 2023, questa volta sfidando la capolista Herons Montecatini nella sua tana.
Giacchè e Re inaugurano la sfida con un 2-8 che dimostra la faccia tosta con cui i Bees inaugurano la partita; la difesa gialloblu stringe le maglie e non concede canestri dal campo, convertendo con Voltolini il terzo tempo del 4-12 al 5’.
Carpanzani realizza il primo canestro dal campo per gli Herons al 7’ con la tripla, con Lorenzetti che con il canestro e fallo subito che chiude un controbreak di 7-0 e riporta a -1 la squadra di Barsotti all’8’. 11-12.
È la tripla di Bottioni sull’ultimo possesso del quarto a chiudere il quarto con i Bees in vantaggio per 16-18.
Lorenzetti e Chiera puniscono le due palle perse in apertura di quarto di Fiorenzuola, portandosi in un amen sul 21-18 e costringendo la panchina gialloblu al timeout pieno.
Gli Herons allungano decisamente, lasciando sui pedali i valdardesi e trovando nell’asse Chiera - Natali la bomba di quest’ultimo per il 30-20 del 13’.
Montecatini entra in controllo con un secondo quarto dalle percentuali altissime, arrivando fino al +16 con la tripla di Sgobba al 16’. 41-25.
Seck cerca di dare la carica a Fiorenzuola, ma Lorenzetti è bravo sotto le plance a tenere avanti Montecatini di 14. 49-35 a fine primo tempo.
Voltolini è l’uomo migliore in casa Fiorenzuola con 5 punti ad inizio del terzo parziale, ma Sgobba e Benites riportano avanti fino a 17 lunghezze di vantaggio gli Herons al 23’. 57-40.
Con la tripla di Dell’Uomo la squadra di Barsotti arriva fino al +21, ma Fiorenzuola non intende mollare e trova in Preti un piccolo break che costringe la panchina locale al timeout pieno sul 65-51 al 29’.
Fiorenzuola torna sotto la doppia cifra di svantaggio con un’altra tripla di Re al 33’ (68-59), ma Natali inventa un vero e proprio cioccolatino di assist per Lorenzetti indirizzando chiaramente la partita in casa Herons. 73-59 al 35’.
È Benites a chiudere la partita con un grande canestro in controtempo per il 77-65 entrando negli ultimi 90 secondi di gara, con il tabellone a recitare un finale di 81-72 per la squadra degli Herons Montecatini. Per Fiorenzuola appuntamento infrasettimanale mercoledì 1 novembre, quando al PalArquato arriverà la Paperdì Juvi Caserta per uno scontro davvero importante.


Herons Basket Montecatini vs Fiorenzuola Bees 81-72

(16-18; 49-35; 66-53)


Fabo Herons Montecatini: Benites 11; Carpanzano 2; Chiera 8; Natali 12; Longo; Arrigoni 4; Magrini; Lorenzetti 16; Giancarli 3; Dell’Uomo 13; Lorenzi; Sgobba 12. All. Barsotti


Fiorenzuola Bees: Ricci 6; Biorac ne; Venturoli 3; Bottioni 7; Re 14; Seck 13; Voltolini 19; Giacchè; Preti 8; Bettiolo ne; Gayè 2; Sabic ne. All. Dalmonte

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il secondo quarto condanna i Bees: per Fiorenzuola è ko 81-72 contro Herons Montecatini
SportPiacenza è in caricamento