menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Steffè

Steffè

Il Bakery torna con una bella vittoria (73-95) da Sestu

Bakery Piacenza che non risente del lungo periodo di stop dovuto alla feste, e torna dalla trasferta in terra di sardegna con una vittoria importante. Successo che introduce nel migliore dei modi la sfida di alta classifica programmata sabato sera con Faenza.

Al rientro dalla pausa lunga la musica non cambia. E' sempre la terribile coppia di play a fare la differenza. Una tripla di Tempestini, seguita dalle due di Sanguinetti che sale a 22 punti in soli 20 minuti e da 4 punti di Banti portano Piacenza a +18. Quando mancano 5:23 alla fine del terzo periodo, coach Sassaro è costretto a chiamare un timeout. Al rientro dalla mini pausa c'è la reazioni dei sardi, che guidati dall'argentino Laguzzi e da Villani, tornano a -9. A reagire ai 3 minuti di carestia biancorossa, ci pensa un maestoso Banti che sale a 16 punti, e rimette la doppia cifra fra le due squadre, allo scoccare dell'ultimo e decisivo parziale. All'inizio del quarto periodo Sestu prova ad alzare il ritmo con Graviano e Trionfo, trovano 7 punti in due, ma è subito ricacciata indietro dal solito Banti, e dai primi 4 punti della partita di Matteo Samoggia sul 64-80. Negli ultimi 5 minuti Piacenza controlla il ritmo e grazie ai canestri di Sanguinetti, Banti, Tempestini e la tripla del giovanissimo Libè, chiude la pratica con il punteggio di 73-95.
A fine partita, Matteo Soragna analizza la vittoria così: "La trasferta è stata strana, però siamo stati bravi a portare a casa la vittoria. Non abbiamo approcciato bene la partita, soprattutto nel primo quarto, ma abbiamo reagito e alla fine la vittoria è stata una conseguenza. Giocare in una palestra così piccola non mi succedeva da tempo, ma comunque il clima è stato importante, c'è molto entusiasmo, si vede e si sente. Ringrazio -ha aggiunto il capitano di Piacenza- il pubblico per i calorosi applausi".

Prossimo impegno: sabato 7 gennaio, alle 21  presso il Palasport di largo Anguissola, contro Faenza.

Su Stentu Sestu 73-95 Bakery Piacenza
(22-17, 39-49, 57-70)

Su Stentu Sestu: Graviano 13, Elia, Pilo 16,Trionfo 17, Villani 7, Laguzzi 12, Melis NE, Passaretti 6, Cabriolu, Varrone 2, all. Sassaro
Bakery Piacenza: Sanguinetti 25, Soragna 8, Rezzano 10, Guerra, Tempestini 16, Banti 22, Leonzio 4, M. Samoggia 4, Libè 3, Magrini 3, all. Steffè

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento