rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Basket

I Fiorenzuola Bees vengono beffati a 2 secondi dalla fine: Crema vince allo scadere per 94-93

Al PalaBertocchi di Orzinuovi va in scena una sfida importante in chiave campionato di Serie B Nazionale Old Wild West 2023/2024; divise da soli due punti di distanza, i padroni di casa della Logiman Crema ospitano i Bees di coach Dalmonte, con le squadre chiamate a vincere per dare una spallata importante ed allontanare la zona playout.
La sfida parte a marce altissime, con Ianuale che in casa Crema si dimostra pronto per una sfida di tale importanza con due conclusioni consecutive; Sabic per i Bees sfodera il classico coniglio dal cilindro con una rimessa convertita in canestro con soli 6 decimi sul cronometro, con Fiorenzuola al vantaggio al 4’. 6-7.
Oboe impatta sul 10-10 con la classica ‘’foglia morta’’, ma Sabic è letteralmente on fire e arriva alla doppia cifra personale già al 5’. Stepanovic con la bomba dagli 8 metri esalta il pubblico di Orzinuovi per il nuovo sorpasso di Crema, ma Bottioni dalla media tiene viva una bella partita sul 15-15 all’8’. Stepanovic con un 3/3 di alta scuola dall’arco consegna il primo vero allungo del match ai padroni di casa (23-15 a fine primo quarto).
Ricci con 5 punti consecutivi cerca di scuotere i Bees ad inizio secondo parziale, con un break importante che viene allargato dalla tripla in semitransizione di Giacchè per il 26-25 al 12’ (3-10 di break gialloblu).
Il sorpasso dei Bees si compie nonostante il timeout preventivo di coach Baldiraghi, con Ricci e Sabic a confezionare il 26-29 al 14’.
Il terzo fallo fischiato in meno di 6 minuti in campo a Giacchè è una mazzata per i Bees, mentre Crema si dimostra resiliente e torna avanti trovando la tripla di Nicoli in uscita dalla panchina. 32-30. Il controbreak di Crema arriva impetuoso, con un 12-1 targato Ianuale e Tsetserukou che costringe al timeout pieno coach Dalmonte sul 38-30 al 17’.
Stepanovic dall’arco è letale, con la quarta tripla ed il 100% dal campo che consegnano la doppia cifra di vantaggio alla Logiman entrando nell’ultimo minuto del tempo, con Venturoli a ripagare con la stessa arma. A fine primo tempo è 43-35 per Crema.
Al rientro dagli spogliatoi Stepanovic continua la sua grandinata di triple a braccetto con Oboe, con i Bees che cercano di contenere i danni con Bottioni e Preti sul 53-43 al 23’.
Preti cerca di caricarsi i Bees sulle spalle con il fade away dalla media distanza per il 57-50 del 25’, con i Bees che cercano di restare aggrappati a delle percentuali cremasche irreali (10/15 da 3 punti al 27’). La tripla di Giacchè al 28’ riesce a far rientrare Fiorenzuola fino al -2 (61-59), con coach Baldiraghi che chiama timeout pieno.
La tensione si taglia a fette, con il finale di quarto che vede Gayè protagonista in casa Bees con due importanti iniziative personali; Preti a 16 secondi dalla fine del quarto fa 2/2 ai liberi e consegna nuovamente il vantaggio ai gialloblu (69-70), ma Ziviani con un grande palleggio, arresto e tiro chiude il terzo parziale con la Logiman in vantaggio di 1 lunghezza. 71-70.
Ricci con una tripla pesante inaugura l’ultimo parziale dando coraggio alla squadra di Dalmonte, con Preti che lo imita consegnando il massimo vantaggio ai Bees al 34’ sul 73-81.
Crema non ci sta e con un break fulmineo da 5-0 per mano di Ziviani e Tsestserukou ritorna al -3, ma Venturoli e capitan Ricci con due isolamenti di grande difficoltà individuale tengono avanti di due possessi i Bees al 37’. 80-85 e timeout per coach Baldiraghi.
Tsetserukou da sotto le plance ricuce fino al -1 del3 38’ (84-85), con Preti e Stepanovic che si scambiano i rispettivi canestri dell’87-87 e fanno entrare le squadre in un vero mini supplementare da 2 minuti.
Seck sul pick-roll e Venturoli con il cameriere al centro dell’area danno nuova linfa ai Bees, ma Ianuale con un’altra tripla riporta Crema al -1 in una incredibile sfida. 92-93 con 42 secondi da giocare, timeout Fiorenzuola.
Un incredibile autocanestro di Seck nella lotta a rimbalzo sotto le plance dei Bees fa esplodere il PalaBertocchi di Orzinuovi con il 94-93 per Crema a 2.5 secondi dal termine, con il timeout gialloblu che prova a disegnare uno schema, ma Venturoli pesta la riga di fondo. Finisce con la vittoria allo scadere di Crema, è 94-93 per la squadra di coach Baldiraghi.

27° Giornata Campionato Serie B Nazionale Old Wild West 2023/2024

Logiman Pallacanestro Crema vs Fiorenzuola Bees 94-93

(23-15; 43-35; 71-70)

Pallacanestro Crema: Oboe 6; Naoni 8; Carta; Nicoli 6; Ballati; Furin ne; Stepanovic 24; Tsetserukou 17; Musig ne; Ianuale 14; Facchi ne; Ziviani 19. All. Baldiraghi

Fiorenzuola Bees: Ricci 14; Biorac 2; Venturoli 12; Bottioni 5; Re ne; Seck 10; Guaccio ne; Giacchè 6; Preti 21; Gayè 6; Sabic 17. All. Dalmonte

Arbitri: Parisi da Catania e De Giorgio da Giarre (CT)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Fiorenzuola Bees vengono beffati a 2 secondi dalla fine: Crema vince allo scadere per 94-93

SportPiacenza è in caricamento