Lunedì, 22 Luglio 2024
Basket

I Fiorenzuola Bees pagano un brutto secondo tempo e vengono sconfitti dalla Fulgor Omegna per 88-69

I Fiorenzuola Bees fanno visita al nuovo Palasport di Gravellone Toce nella gara inaugurale del nuovo impianto valido per la 9ª Giornata Campionato Serie B Nazionale Old Wild West ai padroni di casa di Fulgor Omegna.
Fiorenzuola scatta meglio dai blocchi di partenza con le triple di Preti e Sabic per il 2-6 dopo 3’; Balanzoni sotto le plance inizia con grande veemenza per Omegna, ma Voltolini con il fade away scrive 6-10 al 5’.
Torgano in contropiede inchioda il pareggio, con il primo sorpasso Paffoni firmato dal gioco da 3 punti di Kosic. 13-10 al 7’.
Ricci scaglia la tripla allo scadere dei 24 secondi, chiudendo il primo quarto in favore dei Bees per 16-18.
Venturoli da una parte e Solaroli dall’altra si scambiano triple ad inizio secondo quarto, con Balanzoni che riporta Omegna avanti al 14’ sulla linea di fondo. 25-23.
La tripla di Torgano al 17’ porta Omegna a 2 possessi di vantaggio, con coach Dalmonte costretto al timeout pieno sul 30-25.
La partita rimane a basse percentuali, con le squadre che rimangono a contatto sui due liberi di Sabic al 19’. 35-32.
Balanzoni è l’uomo più’ pericoloso per Omegna, con la schiacciata in contropiede che consegna il massimo vantaggio alla squadra di Ducariello (39-32), ma una bella giocata di squadra chiusa da Seck chiude il primo tempo sul 39-34.
Con 5 punti conditi da una tripla di Coltro i padroni di casa scappano sul +10 ad inizio terzo parziale, prima che Ricci inventi due conclusioni consecutive per il 44-38.
Kosic al 24’ inventa letteralmente un hat trick per un gioco da 4 punti per Omegna, ripetendosi con una tripla subito seguente che segna la prima vera spallata alla partita da parte dei padroni di casa. 54-41 al 25’.
Grandinano triple in casa Omegna, con Fazioli e Kosic che portano avanti la squadra di Ducarello fino al +20 del 27’ e mettendo una serie ipoteca al match. 63-43.
Il piazzato di Baldassarre chiude il terzo quarto su un severo -20 per i Bees (68-48), con Omegna che continua a martellare da 3 punti con la tripla di Coltro al 33’ per il 73-50.
Baldassare dalla media distanza anche nell’ultimo quarto risulta enigmistico per la difesa degli uomini di Dalmonte, con Omegna che scappa sopra i 20 punti di vantaggio prima di trovare un ultimo alito di orgoglio dei Bees con le due triple consecutive di Preti. 80-63 al 37’.
La partita va a spegnersi con Omegna chiara padrone della gara, con un finale di 88-69 che certifica il secondo tempo peggiore dell’anno per i Bees.
Prossimo appuntamento per la squadra di coach Dalmonte sarà sabato 18 novembre, quando al PalArquato arriverà una solidissima Pallacanestro Crema.

9º Giornata Campionato Serie B Nazionale Old Wild West Girone A 2023/2024

Paffoni Fulgor Omegna vs Fiorenzuola Bees 88-69
(16-18; 39-34; 68-48)

Fulgor Omegna: Bucelli; Maulini; Puppieni ne; Fomba; Torgano 10; Baldassarre 17; Fazioli 11; Balanzoni 13; Solaroli 7; Coltro 3; Kosic 19. All. Ducarello

Fiorenzuola Bees: Ricci 14; Biorac 2; Venturoli 12; Bottioni 2; Re 1; Seck 9; Voltolini 5; Giacchè 5; Preti 12; Bettiolo; Gayè; Sabic 7. All. Dalmonte

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Fiorenzuola Bees pagano un brutto secondo tempo e vengono sconfitti dalla Fulgor Omegna per 88-69
SportPiacenza è in caricamento